Mercoledì 28 Settembre 2022
area riservata
ASAPS.it su
Responsabile in via esclusiva per il reato di omicidio colposo art. 589 c.p. chi apre lo sportello provocando la caduta e la morte del passeggero del motociclo che sopraggiunge
E' responsabile esclusiva per condotta colposa la donna che apre la portiera dei veicolo in sosta senza guardare, cagionando così la morte del passeggero del motociclista che sopraggiunge. Questa in sintesi la decisione contenuta nella sentenza della Cassazione n. 34925/2022... >Continua a leggere su studiocataldi.it da studiocata...
Condividi
27/Settembre/2022
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
a cura di Franco Corvino e Girolamo Simonato
>Giurisprudenza da il Centauro n. 249
Condividi
15/09/2022 Corte di Cassazione
(Cass. Civ. Sez.6, n. 19675 del 17 giugno 2022)
>Leggi la sentenza
Condividi
13/09/2022 Consiglio di Stato
>Il testo della sentenza
Condividi
Giornali e cappotti sulle sedie o amici e familiari che "tengono" il parcheggio per l'auto. Una prassi quotidiana molto diffusa ma non sempre lecita...
A chi non è mai capitato di trovare la sedia al cinema occupata con una borsa, o quella ad un'assemblea tenuta da parte con il cappotto? O peggio ancora: a chi non è mai successo di incontrare un individuo, fermo ai lat...
Condividi
La questione del parcheggio abusivo su un'area privata non è affatto semplice come a prima vista potrebbe sembrare. Del resto, laddove una simile situazione si verifichi, le forze dell'ordine non possono intervenire a ...
Condividi
Le esenzioni dall'obbligo di indossare le cinture di sicurezza previste dall'articolo 172 del Codice della strada sono previste in favore di determinate categorie di soggetti e in presenza di particolari condizioni fisich... ...
Condividi
Il Fondo di garanzia per le vittime della strada, istituito dalla legge n. 990/1969, risarcisce le vittime della strada in caso di incidenti con veicoli non assicurati, non identificati o assicurati con una compagnia in liquidazione coat...
Condividi
Il giudice di pace di Cassino decide a favore di un'azienda di trasporto colpita da un provvedimento della Prefettura di Latina che si riferiva a verbali di contestazione non prodotti in giudizio e senza che vi fosse certezza che gli stessi verbali fossero stati notificati
Un’ordinanza prefettizia che ingiunge il pagamento di una multa sulla base di verbali non esibiti e con evidenti vizi di comunicazione non può che essere illegittima. É la decisione del giudice di pace di Cassino sul ...
Condividi
Ecco le norme che limitano la durata massima del rumore
L'antifurto in auto è diventato uno strumento sempre più indispensabile, specie se si considera che, secondo un'analisi LoJack commissionata dal Ministero dell'Interno, in media in italia vengono rubate ben 14 a...
Condividi
Non è responsabile il motociclista che, costretto a una manovra di emergenza, a causa del sopraggiungere di un altro mezzo alle spalle tiene le destra, ma non si spinge all'estrema destra della strada perché a terra è presente del brecciolino
L'obbligo di circolare in prossimità del margine destro della carreggiata va contestualizzato allo stato dei luoghi, per cui non viola l'art. 143 del CdS chi, in presenza di materiale in grado di minare la sicurezza della ...
Condividi
La dichiarazione di mancata circolazione è obbligatoria ai sensi degli artt. 1892 e 1893 c.c. quando non si procede per tempo al rinnovo dell'assicurazione auto... >Continua a leggere su studiocataldi.it da studi...
Condividi
Nuovo e importante principio in materia di sanzioni amministrative: il verbale scritto a mano, se illeggibile e se non supportato da altra documentazione dalla quale evincere la violazione, deve essere annullato
Il Giudice di Pace di Frosinone con la recente sentenza n. 423/2022 del 4 maggio 2022 (sotto allegata) sancisce un nuovo principio in materia di sanzioni amministrative, stabilendo che...   >Continua a leggere su studioca...
Condividi
05/08/2022 Giurisprudenza
La società che noleggia un veicolo a un soggetto che viene poi beccato a circolare con patente scaduta e poi sospesa dal Prefetto non è responsabile dell'illecito amministrativo se al momento del noleggio la patente era valida Non è ...
Condividi
a cura di Franco Corvino e Girolamo Simonato
>Giurisprudenza da il Centauro n. 248
Condividi
(Cass. Pen. n. 25633 del 5 luglio 2022)
Ai fini della qualificazione di una determinata cosa o sostanza come rifiuto, non rileva il fatto che l'interessato possa trovare una qualche utilità economica/commerciale dalla ricenndita di tale sostanza. In altre parole, la qualifica ...
Condividi
Non è responsabile il motociclista che, costretto a una manovra di emergenza, a causa del sopraggiungere di un altro mezzo alle spalle tiene le destra, ma non si spinge all'estrema destra della strada perché a terra è presente del brecci...
Condividi
Carrozzeria condannata a risarcire alla committente l'esecuzione non a regola d'arte di lavori di abbellimento della sua autovettura, non rileva che l'auto abbia 23 anni
La Cassazione con l'ordinanza n. 22254/2022 precisa che se le opere di abbellimento dell'auto non sono eseguite a regola d'arte il risarcimento è dovuto, anche se l'auto è stata immatricolata 23 anni prima e il suo valore è pari a zero. ...
Condividi
21/07/2022 Corte di Cassazione
(Cass. Civ. Sez. 2 n. 22015 del 12 luglio 2022)
>Il testo della sentenza
Condividi
La fauna selvatica, disciplinata dalla legge n. 157/1992, in caso di danni a terzi vede come legittimata passiva della richiesta risarcitoria la Regione. La norma applicabile è l'art. 2052 c.c. come ribadito dalla Cassazione
Gli animali selvatici sono oggetto di diversi provvedimenti normativi. La prima legge di riferimento è la n. 157/1992 che contiene le "Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio."...
Condividi
Pagine: 1 2 3 4 5