Mercoledì 07 Dicembre 2022
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Sez. III n. 30612 del 3 agosto 2022)
Rapporto tra delitto di attività organizzata per il traffico illecito di rifuti e associazione a delinquere... >Leggi l'articolo
Condividi
05/Dicembre/2022
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
30/11/2022 Corte di Cassazione
(Cass. Pen. Sez. III Num. 39087 del 22 giugno 2022)
>Il testo integrale
Condividi
29/11/2022 Corte di Cassazione
>Il testo integrale
Condividi
29/11/2022 Corte di Cassazione
(Cass. Civ. Sez. 6 Num. 34108 del 18 novembre 2022)
>Il testo integrale
Condividi
15/11/2022 Corte di Cassazione
(Cass. Pen. Sez. 3 n. 33102 del 7 giugno 2022)
>Leggi la sentenza
Condividi
11/11/2022 Corte di Cassazione
Rel.: n. 68/22
>Il testo integrale
Condividi
La recente giurisprudenza della Cassazione si sofferma sui principi di responsabilità per le pubbliche amministrazioni nella tutela ambientale
Acque. Per l’ente locale, chi risponde dell'illecito amministrativo ambientale, nel caso di un titolo abilitativo scaduto e non rinnovato, il sindaco o il dirigente? * Ai fini della corretta ripartizione di responsabilit...
Condividi
08/11/2022 Corte di Cassazione
(Cass. Civ. Sez. 2 Num. 32429 del 03/11/2022)
>La sentenza
Condividi
Da qualche anno, le pattuglie della Polstrada che rilevano una manomissione al cronotachigrafo – dalla semplice applicazione di una calamita all’inserimento di sofisticate schede elettroniche – non emettono solo san...
Condividi
27/10/2022 Corte di Cassazione
(Cass. Pen. Sez. IV n. 1116 del 5 luglio 2022)
>La sentenza
Condividi
21/10/2022 Corte di Cassazione
(Cass. Civ. Sez. 6, n. 30426 del 17 ottobre 2022)
>Il testo integrale
Condividi
Ora la Cassazione, cambia rotta rispetto al passato. I controllori dei bus non possono multare gli automobilisti che sostano nelle strisce blu senza il pagamento. Lo ha sancito la Corte di cassazione che, con un’ordinanza ha accolt...
Condividi
06/10/2022 Corte di Cassazione
(Cass. Pen. Sez. IV - sentenza n. 3538 del 01 febbraio 2022)
Il preposto, ai sensi della previsione di cui al D.Lgs. n. 81 del 2008, art. 2, lett. e) è colui che "in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell'incarico conferitogl...
Condividi
04/10/2022 Corte di Cassazione
(Cass. Pen. Sez. III n. 31930 del 30 agosto 2022)
Dall’art. 57 cod. proc. pen. non si evince che l'attività di agenti di polizia giudiziaria attribuita ai vigili urbani debba essere limitata ai soli reati che ledano interessi comunali, in quanto la dizione della norma ha carattere gener...
Condividi
04/10/2022 Corte di Cassazione
(Cass. Civ. Sez. 2, n. 28144 del 27 settembre 2022)
>La sentenza
Condividi
15/09/2022 Corte di Cassazione
(Cass. Civ. Sez.6, n. 19675 del 17 giugno 2022)
>Leggi la sentenza
Condividi
(Cass. Pen. n. 25633 del 5 luglio 2022)
Ai fini della qualificazione di una determinata cosa o sostanza come rifiuto, non rileva il fatto che l'interessato possa trovare una qualche utilità economica/commerciale dalla ricenndita di tale sostanza. In altre parole, la qualifica ...
Condividi
Non è responsabile il motociclista che, costretto a una manovra di emergenza, a causa del sopraggiungere di un altro mezzo alle spalle tiene le destra, ma non si spinge all'estrema destra della strada perché a terra è presente del brecci...
Condividi
21/07/2022 Corte di Cassazione
(Cass. Civ. Sez. 2 n. 22015 del 12 luglio 2022)
>Il testo della sentenza
Condividi
La fauna selvatica, disciplinata dalla legge n. 157/1992, in caso di danni a terzi vede come legittimata passiva della richiesta risarcitoria la Regione. La norma applicabile è l'art. 2052 c.c. come ribadito dalla Cassazione
Gli animali selvatici sono oggetto di diversi provvedimenti normativi. La prima legge di riferimento è la n. 157/1992 che contiene le "Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio."...
Condividi