Giovedì 29 Luglio 2021
area riservata
ASAPS.it su
(Cassazione Penale, sent. n. 19986 del 20.05.2021)
Gli art. 318-bis e ss. d.lgs. 152/06 non stabiliscono che l'organo di vigilanza o la polizia giudiziaria impartiscano obbligatoriamente una prescrizione per consentire al contravventore l'estinzione del reato e l'eventuale mancato espletamento della procedura di estinzione non comporta l'improcedibilità dell'azione penale... ...
Condividi
29/Luglio/2021
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
16/07/2021 Corte di Cassazione
(Civile Ord. Sez. 2 Num. 20575 del 29/09/2020)
>Il testo integrale
Condividi
(Cass. Pen. sent. 18377 del 12.05.2021)
E’ legittima, in caso di inquinamento acustico la liquidazione dell'importo dovuto in favore della costituita parte civile con determinazione in via equitativa, in ragione della durata delle emissioni, e del  disturbo cagi...
Condividi
(Cass. Pen. sent. n. 18385 del 12.05.202)
In materia di tutela delle acque dall'inquinamento, non configura il reato di scarico di acque reflue industriali di cui all'art. 137 del D.Lgs. n. 152 del 2006 uno sversamento, non ragionevolmente prevedibile, provocato da negli...
Condividi
La recente sentenza  della Corte di Cassazione Sez. III penale n. 15302 del 23 aprile 2021, torna a parlare della qualifica di rifiuto per i veicoli fuori uso, ed in particolare sulla loro diversa caratterizzazione come rifiuti peri...
Condividi
(Cass. Sez. III n. 12121 del 31 marzo 2021)
In tema di reati urbanistici, le opere di scavo, di sbancamento e di livellamento del terreno, finalizzate ad usi diversi da quelli agricoli, in quanto incidono sul tessuto urbanistico del territorio, sono assoggettate a titolo abilitati...
Condividi
(Cass. Pen. Sez. III Sent. n. 45844 del 12-11-2019)
Il D.Lgs. n. 152 del 2006, art. 109, disciplina l'immersione in mare di diverse tipologie di materiali , quali: a) i materiali di escavo di fondali marini o salmastri o di terreni litoranei emersi (comma 1, lett. a); b) gli...
Condividi
16/06/2021 Corte di Cassazione
(Cass. Pen. Sez I, n. 22326 del 15 febbraio 2021)
>Leggi la sentenza
Condividi
15/06/2021 Corte di Cassazione
(Cass. Civ. Sez. VI, n. 14468 del 26 maggio 2021)
>Il testo integrale
Condividi
Corte di Cassazione- Sezione VI, n. 16191 del 9 giugno 2021)
>Il testo integrale
Condividi
(Cass. Sez. III n. 15302 del 23 aprile 2021)
La natura di rifiuto pericoloso di un veicolo fuori uso non necessita di particolari accertamenti, quando risulti, anche soltanto per le modalità di raccolta e deposito, che lo stesso non è stato sottoposto ad alcuna operaz...
Condividi
(Cass. Sez. III n. 10758 del 19 marzo 2021 )
La condotta vietata dall’art. 727, comma 2 cp oggetto di incriminazione non è la mera apposizione sull’animale del collare elettronico, ma il suo effettivo utilizzo, nella misura in cui ciò provochi “gravi...
Condividi
(Cass. Pen. Sez. VI, Sent. 20-04-2021, n. 14845)
Il peculato si realizza anche in relazione ai beni di proprietà dei privati. Il fatto prende le mosse quando il titolare di uno studio di consulenza automobilistica, accettava incarichi per il trasferimento di veicoli senza inseri...
Condividi
(Cass. Sez. III n. 7395 del 25 febbraio 2021)
La confisca prevista dall’art. 260-ter, ultimo comma, D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152, seppure non necessitante di una condanna non può essere disposta in sede di proscioglimento predibattimentale ex artt. 129 e 469, cod. proc....
Condividi
06/05/2021 Corte di Cassazione
Nuova e importante sentenza della Quarta Sezione Penale della Suprema di Cassazione nr. 16693 del 7 aprile 2021 che ha ribadito come il reato previsto e punito dall'art. 590bis del codice penale è procedibile d'ufficio, no...
Condividi
(Cass. Sez. III n. 8795 del 4 marzo 2021)
In tema di reati ambientali, a seguito dell'entrata in vigore dell'art. 318, comma 2, lett. a), D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152, spetta soltanto allo Stato, e per esso al Ministro dell'Ambiente, la legittimazione alla costituzio...
Condividi
(Cass. Pen. Sez. III, 14 aprile 2021, n. 13817)
In punto di sanzioni connesse al divieto di abbandono per il "privato" ed il titolare/responsabile di impresa ed ente, è opportuno precisare che, pur essendo comuni alle fattispecie di cui al D.Lgs. n. 152 del 2006, artt...
Condividi
(Cass. Pen. Sez. III n. 8215 del 2 marzo 2021)
L'affidamento di rifiuti a soggetti terzi al fine del loro smaltimento comporta, per il soggetto che li conferisca, precisi obblighi di accertamento tra cui, in particolare, la verifica dell'esistenza in capo al medesimo delle ne...
Condividi
(Cass. Pen. Sez. III, n. 30936 del 06.11.2020)
Il terzo proprietario del veicolo in sequestro - che ne rivendichi la restituzione - non può limitarsi a spendere il proprio titolo e l'estraneità formale all'indagine, ma ha l'onere di provare la propria buona ...
Condividi
(Cass. Pen. Sez. III n. 9954 del 15 marzo 2021)
Il personale ARPA, svolgente funzioni di vigilanza e controllo, riveste la qualifica di polizia giudiziaria in ragione delle specifiche competenze attribuite dalla normativa legislativa e regolamentare, vigente per l'intero territori...
Condividi