Martedì 19 Giugno 2018
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Civ., Sez. I, 21 settembre 2006, n. 20441)
Nel giudizio di opposizione avverso l'ordinanza-in¬giunzione irrogativa della sanzione amministrativa, il verbale di accertamento dell'infrazione fa piena prova, fino a querela di falso, con riguardo ai fatti attestati dal pubblico ufficiale rogante come avvenuti in sua presenza e conosciuti senza alcun margine di apprezzamento o da lui com...
Condividi
21/Settembre/2020
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Per i danni causati dagli animali randagi o selvatici si applica l'art. 2043 cc e ne risponde l'Ente cui le leggi affidano in generale il compito di controllo e gestione del fenomeno
Una volta accertato - per ogni singolo caso, e sulla scorta delle leggi nazionali che regolano le rispettive competenze, ma anche di quelle della Regione interessata - a chi sono stati concretamente affidati i poteri di amministrazion...
Condividi
Per la Cassazione, il multato per mancanza del ticket deve dimostrare l'inadeguatezza delle aree di libera sosta nelle vicinanze
Dovrà pagare la multa per aver parcheggiato nella zona di sosta a pagamento, senza il ticket, la signora che non riesce a dimostrare l'irragionevolezza della scelta del Comune di lasciare solo 10 posti di sosta liberi nelle vi...
Condividi
Il ricorso in autotutela ai sensi dell'art. 386 reg. C.d.S. a fronte della notificazione di un verbale a soggetto estraneo
A fronte di sempre più frequenti, purtroppo, casi di notificazioni di verbali di violazione al Codice della Strada a soggetti estranei, può essere d'aiuto chiarire con un piccolo vademecum come comportarsi nell'imme...
Condividi
Se devo fare un viaggio e mi occorre il passaporto posso chiedere di rinnovare quello scaduto in mio possesso o devo richiederne uno nuovo? Facciamo chiarezza
Domanda: Posso chiedere il rinnovo del passaporto se è scaduto? Risposta: No. Nel momento in cui ci si deve recare in un paese straniero e il passaporto è scaduto è necessario chiederne uno nuovo. Il passaporto ...
Condividi
Il punto della giurisprudenza sulla maggiorazione semestrale del 10% ex l. n. 689/1981 e sanzioni per violazioni al C.d.S.
In materia di sanzioni per violazioni al C.d.S., in caso di mancata proposizione del ricorso al prefetto (o al giudice di pace) avverso il verbale di accertamento o di mancato pagamento della sanzione in misura ridotta, gli enti imposito...
Condividi
Per la Cassazione, infatti, la funzionalità dell'attività del notificante non può essere rimessa alla discrezionalità del destinatario
Gli avvocati sono personalmente tenuti ad assicurarsi che la propria casella di posta elettronica certificata sia sempre funzionante, a verificare le comunicazioni che sono inviate regolarmente al loro indirizzo di riferimento e, in gene...
Condividi
La Cassazione a Sezioni Unite precisa come l'opposizione a fermo amministrativo debba essere presentata al giudice onorario a prescindere dal valore della controversia
L'opposizione al preavviso di fermo amministrativo conseguente al mancato pagamento di sanzioni per aver violato il Codice della Strada, andrà proposta sempre innanzi al Giudice di Pace: si tratta infatti, di materia di sua es...
Condividi
12/06/2018 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., Sez. VI, 25/1/2018, n. 1845)
La Cassazione adottata una coraggiosa, e rivoluzionaria, soluzione. Definendo "locazione breve" quella effettuata per pochi giorni, o comunque per un periodo non idoneo ad effettuare l'aggiornamento della carta di circola...
Condividi
Per la Cassazione, va ritenuto esclusivamente responsabile del sinistro stradale il ciclista che ha effettuato un sorpasso avventato
Va ritenuto esclusivamente responsabile del sinistro stradale il ciclista che ha effettuato un sorpasso con estrema avventatezza e sconsideratezza, in assenza delle condizioni di sicurezza necessarie... >Continua a leggere su stud...
Condividi
Per la Cassazione, l'assenza di una condizione non esclude la portata intimidatoria della minaccia
Può bastare anche dire "vedrai" per beccarsi una condanna per minaccia. Per integrare il reato ex art. 612 c.p. infatti l'assenza di una condizione non sminuisce certamente la valenza intimidatoria dell'espressio...
Condividi
Tribunale di Forlì, Sezione Penale, Ordinanza, 26 febbraio 2018 Giudice Serafini In tema di sanzioni amministrative accessorie all’accertamento del reato di lesioni personali stradali gravi o gravissime (art. 590-bis ...
Condividi
Il ricorso in autotutela ai sensi dell'art. 386 reg. C.d.S. a fronte della notificazione di un verbale a soggetto estraneo
A fronte di sempre più frequenti, purtroppo, casi di notificazioni di verbali di violazione al Codice della Strada a soggetti estranei, può essere d'aiuto chiarire con un piccolo vademecum come comportarsi nell'imme...
Condividi
Secondo la Corte Costituzionale, la sanzione per la violazione dei limiti di sosta non è sproporzionata rispetto a quella stabilita per l'inosservanza del divieto
Non c'è sproporzione tra il trattamento sanzionatorio previsto in caso di violazione dei limiti orari di sosta e quello sancito per la violazione del divieto. Queste le conclusioni della Corte Costituzionale nella sentenza n. ...
Condividi
Per il Tribunale di Torino il diniego o la revoca della patente erroneamente concessa dovranno passare al vaglio della P.A. che ne pondera in concreto la necessità e opportunità
La Pubblica Amministrazione ha la "facoltà" di revocare la patente di guida erroneamente rilasciata, ma in tal caso dovrà ponderare in concreto la necessità/opportunità di farlo, ad esempio se si pre...
Condividi
Nuovo "trend" per chi viene sorpreso senza revisione ammessa,da parte di comuni, la possibilità di dimostrare la buona fede
 Di recente si è registrata la tendenza dei Comuni ad indicare e quindi riconoscere, nei verbali di contestazione di infrazione del Codice della strada, la possibilità, per il conducente, di rimediare all'infrazion...
Condividi
Il Giudice di Pace di Venezia solleva questione di legittimità costituzionale circa l'abrogazione del delitto di ingiuria
Aveva destato non poche polemiche l'intervento di depenalizzazione che ha investito il delitto ex art. 594 c.p. In particolare la riforma attuata con la legge nr. 67/2014 ha abrogato il delitto di ingiuria, ritenendo che tali co...
Condividi
Per l'Europa servono leggi per contrastare la pratica della manomissione dei contachilometri e tutti i paesi membri devono riconoscerlo come reato
Arriva dall'Europa il monito ai paesi membri d'introdurre nei propri ordinamenti il reato di manomissione del contachilometri. Per prevenire questa pratica è invece necessario rendere obbligatorie le registrazioni delle le...
Condividi
Nella Sentenza 23 aprile 2018, n. 9988, della Corte di Cassazione, i giudici si sono espressi, a seguito del ricorso in opposizione al verbale contestato per all’infrazione dell’articolo 78 C.d.S., commi 3 e 4, nella fattispe...
Condividi
Per la Cassazione risponde del reato di lesioni personali il colpevole della "manovra criminale" che ha provocato un sinistro stradale con danni alla persona
Deve ritenersi responsabile per lesioni personali il conducente del veicolo che, a seguito di un'inversione a U in una zona dove la manovra non è consentita, urta un motociclista che procede sulla medesima corsia e che non ha ...
Condividi