Mercoledì 22 Novembre 2017
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Civ., Sez. I, 21 settembre 2006, n. 20441)
Nel giudizio di opposizione avverso l'ordinanza-in¬giunzione irrogativa della sanzione amministrativa, il verbale di accertamento dell'infrazione fa piena prova, fino a querela di falso, con riguardo ai fatti attestati dal pubblico ufficiale rogante come avvenuti in sua presenza e conosciuti senza alcun margine di apprezzamento o da lui com...
Condividi
21/Settembre/2020
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Per la Cassazione la rateizzazione per chi versa in condizioni disagiate è disposta dall'autorità amministrativa e/o giudiziaria che ha applicato la sanzione
Non è il giudice civile adito in opposizione all'ordinanza-ingiunzione a poter disporre la rateazione della sanzione pecuniaria irrogata al conducente che versa in condizioni disagiate. Tale potere, infatti, è appannagg...
Condividi
Tabella, Procura di Torino
La Procura di Torino ha pubblicato on line una tabella composta da ben 72 voci, che consente la definizione con patteggiamento o decreto penale di condanna dei processi per i più comuni reati stradali tra i quali quello di guida i...
Condividi
20/11/2017 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez. IV, 15 Novembre 2017, n. 52148)
Secondo un consolidato orientamento giurisprudenziale, la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida, applicabile in relazione a illeciti posti in essere con violazione delle norme sulla disciplina della ...
Condividi
Secondo la Corte di Cassazione, in caso di sostituzione della pena detentiva e pecuniaria con i lavori di pubblica utilità, il giudice procedente non può disporre, in relazione al reato di cui all’articolo 186 del Cod...
Condividi
Il locatario a lungo termine del veicolo deve ricevere la notifica del verbale entro 90 giorni
La locazione a lungo termine di veicoli, può rappresentare una soddisfacente alternativa all'esborso immediato di una ingente somma di denaro per l'acquisto dei tali tipologie di beni... >Continua a leggere su studi...
Condividi
15/11/2017 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez. VI, sentenza 24/08/2017 n. 39424)
  In tema di confisca obbligatoria, il giudice ha l'obbligo di motivare le ragioni per cui ritiene di dover disporre la misura anche nell’ipotesi di pena concordata ai sensi dell’art. 444 c.p.p. (cd. patteggiamen...
Condividi
Se la macchinetta è rotta e il controllore non è reperibile, manca il comportamento doloso del viaggiatore che annulla il biglietto con la penna
 Se la macchinetta per l'obliterazione dei biglietti del treno risulta non funzionante, il passeggero che provvede comunque ad annullare il suo biglietto di viaggio con una penna non può essere sanzionato... >Conti...
Condividi
Minacciare gli automobilisti al fine di ottenere denaro in cambio della possibilità di posteggiare in parcheggi "liberi" può configurare il reato di cui all'art. 629 c.p.
La condotta dei parcheggiatori abusivi, in alcuni casi, può configurare estorsione e, di conseguenza, portare alla condanna penale di chi la pone in essere... >Continua a leggere su studiocataldi.it Avv. Francesca Se...
Condividi
Necessaria l'eccezione del concorso di colpa del danneggiato ex art. 2054, II co, c.c.
Posto che l'art. 2054 c.c. impone al conducente di un veicolo senza guida di rotaie l'obbligo di risarcire il danno prodotto a persone o a cose dalla circolazione del veicolo, se non prova di aver fatto tutto il possibile per evi...
Condividi
Profili normativi e giurisprudenziali circa le modalità di calcolo del risarcimento del danno biologico
La giurisprudenza è oggi tendenzialmente proclive ad ammettere il risarcimento del danno biologico come lesione dell'integrità psicofisica della persona... >Continua a leggere su studiocataldi.it   ...
Condividi
L'eccezione alla regola vale sia per l'opposizione al verbale di accertamento che per l'opposizione alla cartella di pagamento della sanzione
Nel caso in cui il valore di una causa affidata al giudice di pace non ecceda i 1.100 euro, la regola generale vigente nel nostro ordinamento e prevista dall'articolo 113 del codice di procedura civile, è quella in forza della...
Condividi
In sintesi, i principi giurisprudenziali in materia di rapporto informativo
 -- Una domanda che spesso si propone su questo argomento è quella riferita al fatto se, in sede di valutazione del servizio reso dal militare, i giudizi possano variare di anno in anno. Il rapporto informativo Ebbene,...
Condividi
07/11/2017 Corte di Cassazione
(Cassazione penale, sez. VI, sentenza 11/10/2017 n. 46788)
Non sussiste abuso di ufficio nel caso in cui l'agente fermi un veicolo in transito, rilevi una contravvenzione ma ometta di sanzionare il conducente, evitando che il veicolo possa continuare a circolare. E' quanto eme...
Condividi
Una panoramica dell'Avv. Angelo Massimo Perrini
Danno a cose in RC auto e nei CVT. Le pretese limitazioni contrattuali dopo le novità della legge concorrenza 4 agosto 2017 n. 124 e gli ultimi interventi di IVASS e AGCM... >Continua a leggere su studiocataldi.it ...
Condividi
Una panoramica dell'Avv. Angelo Massimo Perrini
Danno a cose in RC auto e nei CVT. Le pretese limitazioni contrattuali dopo le novità della legge concorrenza 4 agosto 2017 n. 124 e gli ultimi interventi di IVASS e AGCM. Carrozzieri e assicuratori: chi è il ca...
Condividi
Corte di Giustizia UE, sez. VI, sentenza 14/09/2017 n° C-503/16
Il proprietario di un’auto, nel tentativo di inseguire un ladro sorpreso a bordo della sua autovettura, lo insegue a piedi e viene travolto, riportando gravi danni alla persona.  Ai fini risarcitori, il proprietario e tito...
Condividi
Per la Cassazione non è possibile ricorrere allo strumento equitativo quando siano mancate allegazioni e prove dei fatti costitutivi del danno
 Con l'ordinanza numero 20268/2017 del 22 agosto, la Corte di cassazione ha chiarito che il riconoscimento del diritto del condomino a essere risarcito per l'illegittima estromissione dal parcheggio condominiale è sub...
Condividi
Per la Cassazione solo così è possibile verificare l'affidabilità, nel processo penale, della mera trascrizione del contenuto della chat
In che modo è possibile acquisire in maniera corretta una conversazione WhatsApp come prova in un processo penale? Negli ultimi tempi, nella valutazione delle strategie difensive la domanda è sempre più diffusa, vist...
Condividi
La Cassazione precisa che è colui che si oppone alla sanzione che deve provare i difetti di costruzione, funzionamento e conformità
Non è il Comune che deve provare l'idoneità del dispositivo, ma è chi si oppone alla sanzione che deve dimostrare perché l'apparecchiatura non è conforme ai requisiti previsti nel decreto di omo...
Condividi

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK