Lunedì 18 Marzo 2019
area riservata
ASAPS.it su
La Compagnia assicuratrice è stata sanzionata per aver partecipato ad intesa anticoncorrenziale e, quindi, condannata a risarcire il danno subito da un consumatore: per provare che l’aumento dei premi non è dovuto al cartello non si può fare riferimento alla situazione generale del mercato assicurativo, ma occorre dimostrare sit...
Condividi
02/Dicembre/2011
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK