Sabato 13 Aprile 2024
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Civ., Sez. III, 31 gennaio 2014, n. 2186)
In materia di assicurazione della responsabilità civile da circolazione stradale, l’obbligo per lo Stato italiano, previsto dall’art. 1, comma 2, della direttiva n. 84/5/ CEE, di innalzare il massimale di assicurazione fino alla soglia ivi indicata entro il 31dicembre 1987, era suscettibile di differimento al 31 dicembre 1990 solo se, e...
Condividi
31/Gennaio/2014
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Cass. Pen., sez. V, 30 gennaio 2014, n. 4647)
In tema di reati contro la fede pubblica, la nozione di uso di atto falso comprende qualsiasi modo di avvalersi del falso documento per uno scopo conforme alla natura dell'atto, con la conseguenza che ad integrare il reato è s...
Condividi
(Cass. Pen., sez. IV, 30.01.2014, n. 04387)
Integra il reato di cui all’art. 116, comma tredicesimo, C.d.S., la guida di un motoveicolo che sviluppa potenza superiore a 11 Kw da parte di soggetto sfornito di patente di guida, anche se in possesso del foglio rosa per la paten...
Condividi
(Cass. Pen., sez. VI, 30 gennaio 2014, n. 4391)
Integra il reato di resistenza a pubblico ufficiale la condotta di chi, alla guida di un’auto, si dia alla fuga ad alta velocità per sottrarsi all’alt intimato dalle forze di polizia e, una volta raggiunto, tenti di sp...
Condividi
(Cass. Civ., sez. VI, 30 gennaio 2014, n. 4392)
È configurabile l’esimente della reazione ad atti arbitrari nel caso dell’agente di polizia che, dopo la richiesta (subito adempiuta) di declinare le generalità rivolta ad un soggetto in auto, tenti con violenza...
Condividi
(Cass. Civ., sez. VI, 20 gennaio 2014, n. 2386)
In tema di revoca della patente per il reato di guida in stato di ebbrezza, ai fini della realizzazione della condizione di “recidiva nel biennio”, rileva la data di passaggio in giudicato della sentenza relativa al fatto - r...
Condividi
(Cass. Pen., sez. IV, 17 gennaio 2014, n. 1907)
In tema di guida in stato di ebbrezza, il giudice nel dichiarare l’estinzione del reato per il positivo svolgimento del lavoro di pubblica utilità, non può disporre la revoca della patente.
Condividi
(Cass. Pen., sez. IV, 16 gennaio 2014, n. 1757)
Nel caso di guida senza patente, non è confiscabile ai sensi dell’art. 240, comma primo, cod. pen. l’autovettura condotta da soggetto privo del prescritto documento abilitativo, in assenza di un nesso strumentale tra i...
Condividi
(Cass. Pen., sez. VI, 15 gennaio 2014, n. 1662)
Non integra il reato di calunnia la condotta di colui che, con ricorso al prefetto ex art. 203 T.U. delle norme sulla Circolazione stradale, definisce un “sopruso” la contestazione elevata a suo carico dagli agenti rilevatori...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. VI, n. 701 del 15.01.2014)
Il credito erariale per la riscossione della tassa automobilistica, a seguito di accertamento divenuto definitivo per mancata impugnazione o sulla base di sentenza passata in giudicato, è soggetto al termine di prescrizione decenn...
Condividi
(Cass. Pen., sez. IV, 15 gennaio 2014, n. 1494)
Non è configurabile il reato previsto dall’art. 187, comma ottavo, C.d.S. (rifiuto di sottoporsi al prelievo di liquido biologico per accertare l’uso di stupefacenti) nel caso in cui il soggetto alla guida di un’...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, n. 976 del 13.01.2014)
In tema di circolazione stradale, il conducente di mezzi di soccorso, pur essendo autorizzato - quando usa congiuntamente il dispositivo acustico supplementare di allarme e quello di segnalazione visiva a luce lampeggiante blu - a violar...
Condividi
(Cass. Pen., sez. IV, 13 gennaio 2014, n. 976)
In tema di circolazione stradale, il conducente di mezzi di soccorso, pur essendo autorizzato - quando usa congiuntamente il dispositivo acustico supplementare di allarme e quello di segnalazione visiva a luce lampeggiante blu - a violar...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. VI, n. 319 del 09.01.2014)
L’esenzione dalla tassa di possesso automobilistica prevista dall’art. 63, comma 2, della legge 21 novembre 2000, n. 342, in favore dei veicoli ritenuti di particolare interesse storico e collezionistico, dipende dall’a...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. VI, n. 315 del 09.01.2014)
In tema di tassa di possesso sugli autoveicoli, il decorso del termine di prescrizione triennale per la sua riscossione, previsto dall’art. 5, comma 51, del dl. 30 dicembre 1986, n. 953, convertito, con modificazioni, dalla legge 2...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. VI, Ord., 09 gennaio 2014, n. 315)
In tema di tassa di possesso sugli autoveicoli, il decorso del termine di prescrizione triennale per la sua riscossione, previsto dall’art. 5, comma 51, del d.l. 30 dicembre 1986, n. 953, convertito, con modificazioni, dalla legge ...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. VI, Ord. 09 gennaio 2014, n. 319)
L’esenzione dalla tassa di possesso automobilistica prevista dall’art. 63, comma 2, della legge 21 novembre 2000, n. 342, in favore dei veicoli ritenuti di particolare interesse storico e collezionistico, dipende dall’a...
Condividi
Pagine: 1