Mercoledì 21 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su

Depenalizzazione – Accertamento delle violazioni amministrative – Contestazione – Verbale – Ricorso al Prefetto ex art. 203 c.s. – Ordinanza di rigetto – Motivazione – Mancanza – Illegittimità.

(Giudice di Pace Civile di Bologna, 10 novembre 2005, n. 6573)

E’ illegittima l’ordinanza prefettizia di rigetto del ricorso ex art. 203 c.s. qualora contenga formule stereotipate con le quali si pretende di ribattere ogni e qualsiasi eccezione contenuta nel ricorso senza entrare nel merito e che, pertanto, non possono costituire valida motivazione ai sensi dell’art. 204 c.s. e, in generale, dell’art. 18 L. n. 685/91.

 

 

 

 

 


Giovedì, 24 Luglio 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK