Giovedì 22 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Corte di Cassazione 20/02/2014

Responsabilità da sinistri stradali  Colpa del conducente Principio di affidamento Operatività Limiti Fattispecie in tema di collisione tra un'auto condotta dall'imputato e una motocicletta condotta da un carabiniere in servizio che percorreva contro mano e a sirene spiegate la strada in cui si era verificato l'impatto

(Cass. Pen., sez. IV, 20 febbraio 2014, n. 8090)

 Giurisprudenza di legittimità
CORTE DI CASSAZIONE PENALE
Sez. IV,  20 febbraio 2014, n. 8090

 

Responsabilità da sinistri stradali Colpa del conducente Principio di affidamento  Operatività  Limiti Fattispecie in tema di collisione tra un'auto condotta dall'imputato e una motocicletta condotta da un carabiniere in servizio che percorreva contro mano e a sirene spiegate la strada in cui si era verificato l'impatto.


Il principio dell'affidamento, nello specifico campo della circolazione stradale, trova un opportuno temperamento nell'opposto principio, secondo cui l'utente della strada è responsabile anche del comportamento imprudente altrui, purché rientri nel limite della prevedibilità. (Fattispecie relativa alla collisione tra l'autovettura condotta dall'imputato e la motocicletta occupata dalla vittima, un carabiniere in servizio, che percorreva contro mano e a sirene spiegate la strada ove si era verificato l'impatto). (Cass. Pen., sez. IV, 20 febbraio 2014, n. 8090) [RIV-1410P828] (Art. 141 cs.)...

 

 

>Leggi il testo integrale della sentenza

Giovedì, 20 Febbraio 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK