Lunedì 19 Aprile 2021
area riservata
ASAPS.it su

Bambina si slaccia la cintura, omicidio colposo per il conducente
da studiocataldi.it

Per la Cassazione, il conducente deve far rispettare le regole durante il viaggio, per questo risponde di omicidio se la minore si slaccia la cintura e viene sbalzata fuori

A nulla vale il tentativo del conducente di convincere la Cassazione che il tragico incidente che ha provocato la morte di una minore è da ricondurre alla condotta di quest'ultima che, seduta sul sedile posteriore, ad un certo punto si è slacciata le cinture di sicurezza e per questo è stata sbalzata fuori dall'abitacolo in seguito a un grave tamponamento. Gli Ermellini infatti nella sentenza n. 32864/2020 fanno presente che grava sul conducente l'obbligo di far rispettare le regole in auto, non solo al momento della partenza, ma anche durante il viaggio. Ma vediamo come è iniziato tutto...

>Continua a leggere su studiocataldi.it

Annamaria Villafrate
da studiocataldi.it


 Conducenti consideriamo con molta attenzione sentenze come questa. (ASAPS)

Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK