Domenica 20 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

La minaccia non grave resta reato
da studiocataldi.it

La Corte costituzionale ha dichiarato inammissibili le obiezioni sollevate dal Tribunale di Pistoia circa il differente trattamento rispetto all'ingiuria

L'anno scorso, con ordinanza dell'11 luglio 2017, il Tribunale di Pistoia ha sollevato questione di legittimità costituzionale del decreto legislativo numero 7/2016: ad essere posta "sotto accusa" è stata la scelta di abrogare l'ingiuria ma non depenalizzare né abrogare il reato di minaccia non grave...

>Continua a leggere su studiocataldi.it

di Valeria Zeppill
da studiocataldi.it

Mercoledì, 05 Dicembre 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK