Martedì 15 Giugno 2021
area riservata
ASAPS.it su

Niente assicurazione per l'auto ferma in cortile
da studiocataldi.it

Nonostante l'interpretazione della Corte di giustizia Ue, in Italia sono ancora vigenti l'art. 122 c.d.a. e l'art. 193 c.d.s. che impongono l'obbligo di assicurazione solo su strade di uso pubblico o aree equiparate

A inizio settembre, la Corte di giustizia dell'Unione Europea ha emanato una sentenza che ha fatto subito discutere. In essa si sanciva, infatti, che i veicoli devono essere assicurati per la responsabilità civile anche quando sono fermi in un'area privata (leggi Automobile assicurata anche se ferma in cortile).

Per ora, però, i cittadini italiani non devono preoccuparsi troppo...

>Continua a leggere su studiocataldi.it

di Valeria Zeppilli
da studiocataldi.it


“La questione oggetto della decisione dei giudici di Lussemburgo riguardava, infatti, la normativa del Portogallo e non quella dell'Italia. Nel nostro paese è ancora pienamente vigente quanto stabilito dalle norme nazionali, che sono quelle applicabili agli automobilisti italiani e che, attualmente, escludono l'obbligo assicurativo per i veicoli in sosta su aree private.” (ASAPS)

Martedì, 09 Ottobre 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK