Venerdì 14 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su

OBBLIGO INDICAZIONE TARATURA NEL VERBALE INFRAZIONE

(Cass. Civ., sez. VI 6/3/2018 n. 5227)

Se è vero che spetta al ricorrente, con l’onere di inversione della prova, l’eventuale mal funzionamento dell’apparecchiatura utilizzata per accertare il superamento dei limiti di velocità, questa compressione trova compensazione nell’obbligo di indicare gli estremi della taratura.
Infatti la taratura dell'apparecchiatura risulta necessaria e solo a condizione che vi sia espressa indicazione nel verbale dell'avvenuto adempimento il rilevamento può presumersi affidabile.

Venerdì, 06 Aprile 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK