Lunedì 18 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su

Ciclista caduto a causa di una buca stradale: quando il Comune paga i danni
da studiocataldi.it

Per la Cassazione l'amministrazione risponde dei danni cagionati dalla cosa in custodia salvo provare il fortuito

Il Comune è responsabile e paga i danni per le ferite occorse al ciclista caduto dalla bicicletta a causa di una buca sul manto stradale: l'amministrazione è responsabile ex art. 2051 c.c. per i danni cagionati dalla cosa in custodia, salvo che provi il caso fortuito, ove il danneggiato dimostri il nesso causale tra la cosa e l'evento dannoso, indipendentemente dalla pericolosità o meno o dalle caratteristiche intrinseche della prima...

>Continua a leggere su studiocataldi.it

di Lucia Izzo
da studiocataldi.it

Mercoledì, 21 Marzo 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK