Lunedì 19 Aprile 2021
area riservata
ASAPS.it su

Limiti alla circolazione - Veicolo munito di contrassegno invalidi - Utilizzo indebito da parte di persona non titolare del contrassegno - Reati di sostituzione di persona e di truffa – Configurabilità - Esclusione.

(Cass. Pen., Sez. II, 29 febbraio 2012, n. 7966)

Non integra il delitto di sostituzione di persona, né quello di truffa ai danni dell’ente territoriale che esercita la vigilanza della viabilità, la condotta di colui che al fine di accedere all’interno di una zona a traffico limitato, esponga sul parabrezza dell’auto un contrassegno per invalidi, rilasciato ad altra persona che non si trova a bordo del veicolo.

Mercoledì, 29 Febbraio 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK