Mercoledì 23 Giugno 2021
area riservata
ASAPS.it su

Sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a pignoramento o a sequestro – Sottrazione – Nozione penalistica di proprietario – Configurabilità – Mera disponibilità del bene – Sufficienza.

(Cass. Pen., Sez. VI, 16 ottobre 2012, n. 40597)

Ai fini della configurabilità del reato di sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro penale o amministrativo, la nozione di proprietario non coincide con quella civilistica, dovendosi intendere in senso estensivo sì da includervi anche la persona che abbia l’effettiva disponibilità del bene sottoposto al sequestro e che ne sia reale utilizzatore. (Fattispecie in cui l’autovettura era formalmente intestata alla convivente dell’imputato, il quale, tuttavia, ne aveva la disponibilità nonché la custodia a seguito di sequestro amministrativo).

Martedì, 16 Ottobre 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK