Lunedì 19 Aprile 2021
area riservata
ASAPS.it su

Rifiuti - Smaltimento - Autoveicoli - Veicoli “fuori uso” - Requisiti - Elementi indicatori - Permanenza della targa - Ininfluenza.

(Cass. Pen., Sez. III, 20 febbraio 2012, n. 6667)

Per qualificare un veicolo “fuori uso” e, quindi, “rifiuto speciale” è ininfluente la permanenza o meno della targa, rilevando tutti gli elementi indicativi di una volontà di abbandono da parte del proprietario nonché l’inidoneità del mezzo a svolgere la funzione che le è propria (Fattispecie in cui la Corte ha riconosciuto la natura di rifiuto speciale a veicolo che, pur munito di targa, risultava privo di elementi strutturali come il motore e gli arredi interni).

Lunedì, 20 Febbraio 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK