Sabato 20 Luglio 2024
area riservata
ASAPS.it su

Polizia Locale e previdenza integrativa: parere Corte dei Conti Sez. reg. Puglia
Spetta alla singola Amministrazione la valutazione delle modalità di alimentazione del Fondo di pensione integrativa
a cura Ufficio Studi ASAPS

Con deliberazione nr. 26/2024/PAR la Sezione Regionale di Controllo per la Puglia della Corte dei Conti ha dichiarato inammissibile la richiesta di parere fatta da un sindaco che ha formulato una richiesta di parere, ai sensi dell’art. 7, comma 8, della legge 5 giugno 2003, n. 131, in tema di alimentazione del Fondo di previdenza complementare del Corpo della polizia locale (Fondo “Perseo-Sirio”), di cui al CCNL Funzioni Locali del 2018. Per la precisione l’Amministrazione comunale aveva chiesto di conoscere «se sussistono impedimenti al versamento al Fondo Perseo Sirio nel corrente anno 2024 dei fondi risultanti nel bilancio comunale, incamerati e accantonati, per la Previdenza Complementare della Polizia Locale negli esercizi anteriori al 2018, per istituire la previdenza integrativa a beneficio del personale di Polizia Locale». La Corte dei Conti, Sezione Regionale di controllo per la Puglia, in linea con quanto statuito dalla Sezione delle autonomie con la recente deliberazione n. 9/2022/QMIG, secondo cui “i profili di ammissibilità richiedono comunque un vaglio particolarmente rigoroso quando implichino valutazioni di comportamenti amministrativi che possono formare oggetto di iniziative o vertenze giudiziarie, anche presso giudici diversi», la richiesta di parere si appalesa, anche sotto tale profilo, inammissibile. Alla luce delle svolte considerazioni la sezione regionale ha ritenuto di esclusiva spettanza della singola Amministrazione la valutazione, in concreto, delle modalità di alimentazione del Fondo di pensione integrativa previsto e disciplinato dal CCNL Comparto Funzioni Locali.

>In allegato il provvedimento della Sezione Regionale di Controllo Puglia nr. 26/2024/PAR


 


 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

Martedì, 12 Marzo 2024
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK