Lunedì 24 Giugno 2024
area riservata
ASAPS.it su

Stato di ebbrezza del conducente e responsabilità del trasportato
da studiocataldi.it

Non contrasta con il diritto UE il riconoscimento del fatto colposo del terzo che accetti di farsi trasportare da conducente in stato di ebbrezza

Sinistro stradale e stato di ebbrezza: la vicenda

Tizio e Caio perdevano la vita in un sinistro stradale e i familiari di Tizio, premesso che Caio conduceva l'auto, agivano contro l'Assicuratore designato dal F.G.V.S. e gli eredi di Caio per ottenere il risarcimento dei danni subiti.
L'Assicuratore contestava, tra l'altro, il concorso di colpa del trasportato Tizio in quanto conosceva o avrebbe dovuto conoscere lo stato di alterazione psicofisica di Caio, che era risultato positivo al narcotest.
Il giudizio di merito si concludeva con il riconoscimento del concorso di responsabilità a carico di Tizio, indicata nel 10%, e la questione approdava in Cassazione..

>Continua a leggere


SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

 

 

Venerdì, 26 Gennaio 2024
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK