Domenica 25 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su

Mancata revisione del tachigrafo, applicata la sanzione più pesante
da
uominietrasporti.it

Il giudice di pace di Arezzo ha confermato la sanzione massima a un tachigrafo analogico non revisionato, basandosi sull'art. 179, comma 2 e 9, del Codice della strada (tachigrafo non funzionante) e non sull'art. 18 della legge 727/1978 (omissione dell'indicazione dei tempi di guida e di riposo)

Una recentissima sentenza del giudice di pace di Arezzo (n. 66/2023) ha evidenziato una tendenza giurisprudenziale piuttosto preoccupante sul tema della mancata revisione biennale del tachigrafo. Revisione che, come segnala la piattaforma di gestione aziendale Golia, è fondamentale per la sicurezza del conducente e degli utenti stradali, ma soprattutto dal punto di vista normativo...

>Continua a leggere su uominietrasporti.it

 

 

 

 

 

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

E PER ISCRIVERTI ALL'ASAPS


Giovedì, 01 Giugno 2023
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK