Mercoledì 08 Dicembre 2021
area riservata
ASAPS.it su

a cura dell'Avv. Rosa Bertuzzi
Rifiuti. Abbandono e responsabilità omissiva del proprietario dell’area solo nella ipotesi in cui lui ha l’obbligo giuridico di impedire l’evento

(Cass. Pen. Sez. III n. 36727 del 8 ottobre 2021)

In materia di rifiuti, non è configurabile in forma omissiva il reato di cui all’art. 256, comma secondo, D.Lgs. n. 152 del 2006, nei confronti del proprietario di un terreno sul quale terzi abbiano abbandonato o depositato rifiuti in modo incontrollato, anche nel caso in cui non si attivi per la rimozione dei rifiuti, poiché tale responsabilità sussiste solo in presenza di un obbligo giuridico di impedire la realizzazione o il mantenimento dell’evento lesivo, che il proprietario può assumere solo ove compia atti di gestione o movimentazione dei rifiuti...

>Leggi l'articolo

Venerdì, 05 Novembre 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK