Mercoledì 22 Maggio 2024
area riservata
ASAPS.it su

Depenalizzazione - Accertamento delle vilazioni amministrative - Contestazione - Opposizione a verbale.

(Cass. Civ., Sez. II, 4 agosto 2006, n. 17677)

In caso di opposizione proposta avverso il verbale di accertamento di violazione al codice della strada redatto da appartenenti all’Arma dei Carabinieri, la legittimazione passiva nel relativo giudizio appartiene al Ministero dell'Interno, essendo a questa amministrazione centrale attribuite specifiche competenze in materia di circolazione stradale, nonchè il compito di coordinare i servizi di polizia stradale, anche se espletati da organi appartenenti ad altre amministrazioni centrali.
 

 

 

 

 

 

 

 

 

Venerdì, 04 Agosto 2006
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK