Venerdì 24 Settembre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Depenalizzazione – Accertamento delle violazioni amministrative – Contestazione – Non immediata – Verbale elevato in mancanza del decreto prefettizio di cui all’art. 3 D.L. n. 121/02 – Conseguenze – Nullità del verbale – Fattispecie in tema di eccesso di velocità rilevato mediante apparecchio Velomatic 512.

(Giudice di Pace Civile di Avellino, 29 giugno 2006, n. 1810)

L’inesistenza, al momento della contestazione differita di violazione dell’art. 142, comma 8, c.s., (nella specie effettuata mediante apparecchio Velomatic 512) del decreto prefettizio che ex art. 4 D.L. n. 121/02, convertito con modificazioni nella L. n. 168/02, individua i tratti di strada passibili di controllo remoto, rende illegittimo il relativo verbale (Nuovo c.s., art. 201; nuovo c.s., art. 142; D.L. 20 giugno 2002, n. 121, art. 4).

 

 

 

 

 

Giovedì, 29 Giugno 2006
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK