Venerdì 21 Giugno 2024
area riservata
ASAPS.it su

Circolazione stradale - Reato di guida sotto l'influenza dell'alcool - Configurabilità del reato nei confronti di chi conduca in stato di ebbrezza qualunque tipo di veicolo, compreso il velocipede - Mancata previsione della configurabilità del reato limitatamente alla guida di veicoli a motore o, comunque, di sanzioni differenziate tra veicoli a motore e non a motore

(Ordinanza n. 94 del 18 aprile 2012)

E’ manifestamente inammissibilità la questione di legittimità costituzionale dell’articolo 186, comma 2, in «combinato disposto» con l’articolo 47 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (Nuovo codice della strada), sollevata, in riferimento agli articoli 3, 25, secondo comma, 27, terzo comma, e 117, primo comma, della Costituzione.

 

Leggi la sentenza

 

 

Martedì, 08 Maggio 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK