Giovedì 21 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su
Foto archivio Asaps Introduzione Nel 2009 hanno perso la vita sulle strade dei paesi dell’Unione Europea oltre 35mila persone, mentre i feriti sono stati circa 1,7 milioni (Fonte: Unione Europea, “IV Piano d’Azione sulla Sicurezza Stradale 2010-2020”). L’obiettivo posto nel 2001, di dimezzare la mortalità ...
Condividi
17/Ottobre/2011
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
06/09/2011 Articoli
Ogni anno 30 miliardi di euro in fumo per gli incidentiMa, in periodo di tagli, la politica sembra guardare altroveDi Francesco Maltoni
  Foto Blaco - archivio Asaps   Fine estate 2011, tempo di crisi e di continue giravolte attorno al salvagente della manovra finanziaria....
Condividi
05/09/2011 Articoli
A cura del Dott. Maurizio Santoloci e della Dott.ssa Valentina Vattani
    (Asaps) Pubblichiamo  un file pdf relativo a diversi importanti aspetti del decreto sull’abolizione del SISTRI che sta cr...
Condividi
03/09/2011 Articoli
  Foto Blaco - archivio Asaps Golia sarà anche più cattivo di Davide, ma per rabbonirlo è sufficiente l’app...
Condividi
02/09/2011 Articoli
  Foto di repertorio - archivio Asaps   Omicidio stradale nel mondo occidentale Ecco come i vari ordinamenti giuridici consid...
Condividi
02/09/2011 Articoli
    INTRODUZIONE Basta collegare un tubo all’autobotte e il contenuto viene scaricato e fatto sparire in mare, disperso in un canal...
Condividi
02/09/2011 Articoli
Gli effetti della sentenza Corte Costituzionale n. 210 del 13 luglio 2011
    Foto Coraggio - archivio Asaps   La questione parte da lontano. In ballo il dovere o meno, in pendenza di ricorso, di ottemperar...
Condividi
02/09/2011 Articoli
A cura del Dott. Maurizio Santoloci
Un recente, drammatico, caso di cronaca pone in risalto l’importanza determinante dell’elemento soggettivo (spesso sottovalutato da molti organi di PG) nella qualificazione giuridica dei reati. E rivela come da un lato prassi interpretative arcaiche vanno ormai superate ed aggiornate con moderne valutazione del caso concreto in sintonia con l’evoluzione dei tempi e delle dinamiche delle varie illegalità, e dall’altro come soltanto l’elemento oggettivo non può essere sufficiente per qualificare con esattezza un reato...
Condividi
01/09/2011 Articoli
  Quello dell’imbocco contromano delle superstrade e qualche volta addirittura delle  autostrade è, come l’Asaps ha rilevato e come anch...
Condividi
01/09/2011 Articoli
    Incidente simulato - foto motociclisti-incolumi.com   Il Ministro Maroni parla della necessità di introdurre...
Condividi
01/09/2011 Articoli
Partono le sperimentazioni di alcune case costruttrici
  Una immagine del dispositivo "MyKey" - Foto dalla rete   Non di rado, l’arrivo di un neopatentato in famiglia viene acc...
Condividi
23/08/2011 Articoli
  Un modo semplice, intuitivo e immediato per la stima del tasso alcolemico:il metodo Dosi Leggi l’articolo di Giancarlo Dosi
Condividi
18/08/2011 Articoli
da Il Secolo XIX
    Contromano:L’ESPERTO«Fotocellule, blocchi alle ruote e allarmi radio, i rimedi ci sono» da Il Secolo XIX    Contromano:
Condividi
18/08/2011 Articoli
  Foto Blaco La responsabilità concorsuale a seguito di incidente stradale Leggi l’articolo da Il Centauro n.150     di Franco Medri
Condividi
13/08/2011 Articoli
Foto dalla rete In ambito comunitario il Regolamento (CEE) n. 684/92 del 16 marzo 1992 definisce compiutamente i servizi internazionali di trasporto viaggiatori regolari (specializzati e non) ed occasionali...
Condividi
12/08/2011 Articoli
di Michele Leoni
Parcheggio omicida Leggi l’articoloda Il Centauro n. 150 © asaps.it
Condividi
12/08/2011 Articoli
Superata la questione della validità dell’accertamento di accadimenti repentini e rilievi a distanzadi Ugo Terracciano
Foto archivio Asaps Telefono alla guida: il verbale è prova inconfutabileSuperata la questione della validità dell’accertamento di accadimenti repentini e rilievi a distanza Leggi l’articoloda Il Centauro n. 15...
Condividi
da il Centauro n. 150
  Anni ’50 Festa della Polizia Amarcord Da il centauro n. 150
Condividi
09/08/2011 Articoli
Nel 2010 in Italia il numero delle vittime su strada è sceso al di sotto dei 4000. "Ma l’utilizzo del cellulare vanifica in parte questi traguardi", spiega il presidente dell’Asaps
In materia di sicurezza stradale i francesi non scherzano: se guidi e contemporaneamente invii un sms ti becchi una multa di 1500 euro. Da noi la sanzione è dieci volte più bassa (152 euro più la perdita...
Condividi
08/08/2011 Articoli
Prosegue bene la sottoscrizione per la proposta di legge popolare dell’associazione Lorenzo Guarnieri di Firenze sostenuta dal sindaco Matteo Renzi, dall’Asaps col suo portale e con altre associazioni
Foto Blaco – archivio Asaps (Asaps) Prosegue bene la raccolta di firme a favore della proposta di legge popolare sull’omicidio stradale fortemente voluta dall’associazione Lorenzo Guarnieri di Fi...
Condividi
Pagine: 1 2