Giovedì 17 Ottobre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Quando è accertata una eccedenza di massa superiore al 10% della massa complessiva a pieno carico indicata nella carta di circolazione, la continuazione del viaggio è subordinata alla riduzione del carico entro i limiti consentiti (art. 167, comma 10, CdS). Per i veicoli ad alimentazione esclusiva o doppia a metano, GPL, elettrica e ibrid...
Condividi
16/Ottobre/2019
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Una serie di prescrizioni normative disciplinano il riposo settimanale dei conducenti di veicoli che hanno l’obbligo di utilizzare il tachigrafo (analogico o digitale). L’articolo 4 del Regolamento CE n. 561/2006, alla lett...
Condividi
Ai sensi dell’art. 16 del D. L.vo 286/2005 sono inoltre esclusi dal campo di applicazione della disciplina relativa alla qualificazione professionale di tipo CQC, e dunque dall’obbligo di possedere tale qualificazione, i cond...
Condividi
A seguito del recepimento della Direttiva 2003/59/CE del 15/07/2003 (operato con il D. L.vo 21/11/2005, n.286) è stata prevista una attribuzione di punteggio alla qualificazione professionale di tipo CQC autonoma rispetto alla pat...
Condividi
In materia di autotrasporto internazionale effettuato con veicoli dotati di «targa doganale», il Ministero dell’Interno con la circolare n. 300/A/1/31843/111/21/1 dell’8 marzo 2004, nel trasmettere ai propri ...
Condividi
Ai sensi dell’art. 2, punto 6, del Regolamento (CE) n. 1072/2009, rubricato «Definizioni», per «trasporti di cabotaggio» intende i «trasporti nazionali di merci effettuati per conto terzi, a titolo tem...
Condividi
Premessa L’art. 1 del Decreto 15 febbraio 2001, n. 28T, che ha recepito la Direttiva 92/106/CEE del Consiglio del 7 dicembre 1992, definisce con il termine «trasporto combinato» i trasporti di cose «fra Stati...
Condividi
In merito alle macchine operatrici (in particolare, quelle derivanti da veicoli della categoria N) che nella circolazione su strada eseguono un trasporto di merci e superano il limite di velocità di 40 km/h previsto, il Ministero ...
Condividi
A seguito delle modifiche apportate all’art. 22, commi 1, 2 e 3, del Decreto Legislativo n. 286/2005  dall’art. 21, comma 1, lettere b), c) e d), del decreto legislativo n. 2/2013 ( ), la CQC in formato card è sta...
Condividi
>VAI ALLA SCHEDA   Facciamo il punto sulle età e i tipi di veicoli che si possono guidare. (ASAPS)                   ...
Condividi
Dal 19 gennaio 2013 per l’accesso ai corsi di qualificazione iniziale non è richiesto il previo possesso della patente di guida corrispondente: per accedere alla parte di programma relativo alle ore di guida individuale, &eg...
Condividi
Una serie di prescrizioni normative disciplinano il riposo settimanale dei conducenti di veicoli che hanno l’obbligo di utilizzare il tachigrafo (analogico o digitale). L’articolo 4 del Regolamento CE n. 561/2006, alla lett...
Condividi
  I veicoli a motore ed i loro rimorchi devono essere sottoposti a visita e prova quando siano apportate una o più modifiche alle caratteristiche costruttive o funzionali, ovvero ai dispositivi d’equipaggiamento ind...
Condividi
>Scarica la tabella   Una utilissima tabella con lo schema delle sanzioni per Eccedenza o riduzione fino al 10%. maggiore al 10% fino al 20%. maggiore al 20%. (ASAPS)                   ...
Condividi
Gli articoli 8) e 9) del capitolo 2 del Manuale d’uso del contingente multilaterale CEMT si leggono come segue...   >LEGGI LA SCHEDA               ...
Condividi
Anche l’inosservanza del divieto di traino di rimorchi (riportato sulla carta di circolazione mediante la dicitura: «Il veicolo non è autorizzato al traino ai fini amministrativi») durante l’effettuazione d...
Condividi
>LEGGI LA SCHEDA
Condividi
La sanzione prevista dall’art. 46, commi 1 e 2, in relazione all’art. 44, commi 2 e 3, della Legge n. 298/74, si applica ai seguenti casi: a)    a bordo del veicolo non si trovava la copia certificata conf...
Condividi
Il titolo II della Legge n. 298 del 1974 - recante: «Disciplina degli autotrasporti di cose» - regola il trasporto di cose su strada effettuato con autoveicoli, rimorchi e semirimorchi (art. 30, comma 1, della medesima Legge ...
Condividi
Con la Direttiva (UE) 2015/719 del 29 aprile 2015 (recepita nell’ordinamento interno con il decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti 6 aprile 2017) è stata da ultimo modificata la Direttiva 96/53/CE del 25 l...
Condividi