Sabato 23 Giugno 2018
area riservata
ASAPS.it su
 L’UOMO DI DIOdi Roberto RocchiLa levatura umana, morale e religiosa di Giovanni Paolo II, non mi permetterebbe mai di usare toni così confidenziali o in prima persona nel descrivere la figura di quest’uomo che ha regalato immensi benefici all’Umanità intera. Tuttavia, non mi sento colpevole nel voler porre l’accento su alcuni suoi aspetti che ho avuto la fo...
Condividi
22/Marzo/2005
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
22/03/2005 Articoli
 INCIDENTI, DISTRAZIONE E SCARSA VISIBILITA’ARRIVA IL RADAR CHE TI GUIDA NELLA GUIDAdi Roberto Rocchi Sempre più incidenti stradali avvengono per via della distrazione e a confermarlo sono i dati statistici che puntualmente vengono pubblici...
Condividi
22/03/2005 Articoli
 A cavallo delle due ruote, ma sempre con prudenza! di Roberto Rocchi Potenti e veloci, ammirate e capaci di incutere timore, originali e sempre più avanzate tecnologicamente: sono soltanto alcune delle più comuni definizioni per descrivere...
Condividi
21/03/2005 Articoli
a cura di: CENTRO STUDI 3M – Sicurezza Stradale MILANO AGENDE EDITORE
 NUOVO MANUALE DELLA SEGNALEICA STRADALE TEMPORANEAa cura di: CENTRO STUDI 3M – Sicurezza StradaleMILANO AGENDE EDITORE CONTENUTO: Il Centro Studi 3M, per chi si interessa di segnaletica, non ha certamente bisogno di presentazioni.Per quant...
Condividi
18/03/2005 Articoli
 Lavoro e fatica fisica e mentaledi Antonia Liaci *Sul posto di lavoro capita a volte di sentirsi stanchi, giù di tono, non perfettamente in grado di affrontare gli impegni quotidiani. L’attività lavorativa fisica e mentale comporta, infatt...
Condividi
17/03/2005 Articoli
 Il Museo delle Auto della Poliziadi Paolo Mazzini*La Ferrari 250 GTE del 1962 in dotazione alla polizia fino al 1973Il 20 Aprile 2004 con una cerimonia ufficiale a cui ha partecipato il Ministro dell’Interno, il Capo della Polizia e ...
Condividi
15/03/2005 Articoli
 La “Cid lesioni” e le nuove potenzialita’ del modulo bluDa quasi 27 anni il modulo blu accompagna gli automobilisti italiani e li aiuta a risolvere i problemi derivanti dagli incidenti stradali con rapidità, semplicità e senza litigi. Graz...
Condividi
14/03/2005 Articoli
 Progetto Lavoro 626Il problema “sicurezza” nel mondo del lavoro rappresenta un tema di particolare rilevanza nella gestione quotidiana delle aziende. Allo sviluppo civile ed industriale del nostro paese ha costantemente fatto seguito una r...
Condividi
11/03/2005 Articoli
 Flotte aziendali: un’idea per la PoliziaLa positiva esperienza di Poste S.p.A.di R. R.Anche sulle pagine de “Il Centauro” abbiamo più volte trattato il tema delle flotte aziendali come valida alternativa al trasporto privato e per una migl...
Condividi
09/03/2005 Articoli
 AutoIo mi faccio il leasingdi Roberto RocchiChi ha conoscenza del settore automobilistico ed è appassionato di automobili sportive, sa bene che alcune decine di anni fa, per acquistare una Ferrari, occorreva mettersi in fila davanti ai can...
Condividi
08/03/2005 Articoli
 Assumersi il rischio di essere risarcitidi Michele Leoni*Con un’importante sentenza (11.3.2004, n. 4993), la Suprema Corte ha di recente puntualizzato che accettare di salire in auto o in moto in condizioni di non normalità o di irregolari...
Condividi
04/03/2005 Articoli
 Articolo per gentile concessione diLimitazioni alla circolazionenei giorni festivi dei veicoli pesantiOgni anno il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, con apposito decreto, rende noto il calendario dei giorni per l’anno seguente...
Condividi
03/03/2005 Articoli
L’alcolimetro tascabile il regalo più gettonato di Natale.
 Svizzera, inchiesta de il Centauro: al via la riforma del codice della strada: patenti revocate con maggiore severità e limiti alcolemici in linea con l’Europa.Tolleranza zero anche per lo stato di spossatezza.L’alcolimetro tascabile il re...
Condividi
02/03/2005 Articoli
Un normale processo d’invecchiamento comporta una riduzione delle facoltà visive, della capacità di reazione e della mobilità. Ciò influisce anche sullo stile di guida. Le persone anziane al volante rappresentano un pericolo per gli altri utenti del traffico?
 Guidare nella terza eta’.Un rischio?Un normale processo d’invecchiamento comporta una riduzione delle facoltà visive, della capacità di reazione e della mobilità. Ciò influisce anche sullo stile di guida. Le persone anziane al volante rapp...
Condividi
01/03/2005 Articoli
 La segnaletica di cantiere dopo l’uscita del disciplinare tecnico DM del 10 luglio 2002 La sicurezza stradale è frutto di ricerca, sperimentazione e innovazione.In questo senso 3M e il proprio Centro Studi è da anni riferimento costa...
Condividi
Pagine: 1