Giovedì 23 Maggio 2024
area riservata
ASAPS.it su
  (ASAPS) Le cronache quotidiane della sinistrosità grave ci dicono che ogni giorno gli stranieri regolari e irregolari presenti sul territorio nazionale sono coinvolti in incidenti gravi e mortali, spesso rimanendone loro stessi vittime. E’ difficile avere un’idea chiara della portata del fenomeno in rapporto alla popolazion...
Condividi
07/Agosto/2013
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
      (ASAPS) Tutto è partito per futili motivi di viabilità ed è terminato con la morte di una persona ed un arresto. Il fatto è accaduto nel quartiere romano di San Basilio ...
Condividi
10/06/2013 Altri osservatori , Editoriali ,...
(ASAPS) Il drammatico incidente di sabato notte a Pinarella di Cervia (RA) nel quale hanno perso la vita le  giovanissime Beatrice Casanova, 17enne, e Sara Valentini, 18enne, di Forlimpopoli e dove sono rimasti gravemente feriti i d...
Condividi
25/01/2013 Altri osservatori , Editoriali ,...
(ASAPS) Ci sarebbe subito da dire: una volta c’erano le stragi del sabato sera che riguardavano soprattutto i giovani. Sono state eliminate? No, ma sono state veramente ridimensionate e nelle notti del fine settimana muoiono più adulti che giovanissimi. Ma cosa intendiamo per Stragi del sabato sera? La loro caratteristica era costituita da incidenti mortali o gravi che avvenivano nelle notti del venerdì sul sabato e del sabato sulla domenica dalle 22 alle 6 del mattino e che coinvolgevano giovani conducenti...
Condividi
(ASAPS) Il recente incidente mortale nel quale, per un gesto di grande generosità, ha perso la vita l'ispettore della Polizia di Stato Antonio Crisafulli, morto mentre prestava soccorsi sulla A14, richiama all'attenzione u...
Condividi
Sono comunemente dette stragi del sabato sera o del fine settimana e hanno posto da sempre una serie di inquietanti interrogativi per il drammatico coinvolgimento di tanti giovani.  Ripetute le iniziative di contrasto da parte delle...
Condividi
Commenta nel blog   Le cosiddette  stragi del sabato sera o del fine settimana hanno posto da sempre una serie di inquietanti interrogativi ai quali sono conseguite ripetute e mirate iniziative di contrasto da parte del...
Condividi
di Gianluca Galeotti
  (ASAPS) L’ultimo incidente in ordine di tempo, e forse anche di gravità, è quello accaduto nella notte del 1° aprile lungo la Provinciale 567 tra Mantova e Brescia. Una intera famiglia di cittadi...
Condividi
(ASAPS) La presenza di stranieri negli incidenti sulle strade italiane è sempre più significativa, anche in rapporto alla presenza sul territorio nazionale.  Avevamo fatto una campionatura di 1.000 incidenti nel 2011 c...
Condividi
20/03/2012 Altri osservatori , Notizie brevi ,...
(ASAPS) Siamo di fronte ad un fenomeno che rimane per mesi latente, ma che non sembra mai debellato. L'osservatorio il Centauro ASAPS infatti continua a monitorarlo in tempo reale, anche se ne parliamo poco per evitare assurde emulaz...
Condividi
(ASAPS) Gravissimo i ncidente sulla A5 Torino - Aosta nel quale hanno perso la vita un ingegnere e un tecnico travolti da un camion in transito mentre era attivo un cantiere mobile. L'Osservatorio il  Centauro - Asaps sugli inci...
Condividi
(ASAPS) Abbiamo sempre pensato che l’incidenza della sinistrosità in Italia da parte degli stranieri fosse un pianeta ancora tutto da scoprire e sempre più significativo (si pensi all’incidente di agosto quando ...
Condividi
26/03/2011 Altri osservatori
Un ragazzo di 21 anni ha travolto il bambino. Pensando di averlo ucciso è fuggito, e poi si è lanciato nel vuotoIl ragazzino è ricoverato in prognosi riservata ma non è in pericolo di vitaI dati dei suicidi dell’Osservatorio il Centauro AsapsIl report conta 30 episodi di suicidio (21 riusciti e 9 tentati) dal 1997 al 2011
  Il ponte Corleone   (Asaps) Un altro suicidio della strada. Questa volta in conseguenza di un incidente. Un giovane automobilista non ha retto all’idea di aver ucciso un bambino, e delle conseguenze ...
Condividi
28/04/2009 Altri osservatori
97 nel week-end del 2009, in calo forse solo grazie alla pioggia. Allarme per i week-end di maggio e giugno
E’ bastato un week-end col sole a mezzo servizio nell’unica giornata del 25 aprile per far ritornare di attuale emergenza la sinistrosità stradale dei motoveicoli, con punte veramente preoccupanti. Nell&rs...
Condividi
03/03/2008 Trentino-Alto Adige
In località Varna (BZ) si può ammirare questa sorta di palo della cuccagna di divieti.Lo definirei imbarazzante e intimidatorio, cosa dite? Mail firmata &am...
Condividi
27/02/2008 Liguria
Sulla A26 , direzione Genova, prima di quasi tutte le gallerie vi è un cartello che ci avvisa del pericolo "GALLERIA" (vedi foto). Ritengo questa segnaletica inutile. Voi cosa ne pensate? Carlo Signore ...
Condividi
25/02/2008 Lombardia
A Carate Brianza (MI) ad una biforcazione vi è questa segnaletica (vedi foto). DOVE andare?E’ veramente a senso unico la strada di destra? Nel dubbio meglio mettere due cartelli di indicazione, uno regolare l&...
Condividi
Fotografie da me scattate a Lignano Sabbiadoro (UD)la scorsa estate. Da anni ho constatato la presenza di questi curiosi cartelli stradali che si vedono sulle strade comunali di Lignano. Ne ho contati almeno una dec...
Condividi
15/02/2008 Lombardia
A Carate Brianza, prima di un ponte sul fiume Lambro, vi è questa segnaletica (vedi foto) dove viene ribadito, per chi non lo sapesse, che il divieto di fermata è PERMANENTE. Eccesso di Zelo? Mail f...
Condividi
05/11/2007 Toscana
Capita spesso che privati pongano all’ingresso delle proprie aree di sosta il cartello SENSO VIETATO al posto di quello DIVIETO DI TRANSITO integrato con, p.es., "Eccetto autorizzati". Ben più ...
Condividi
Pagine: 1 ... 7 8 9 10 11 12 13 14 15 ... 3027