Mercoledì 20 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Rosa Bertuzzi - Ambienterosa

Rosa Bertuzzi - Ambienterosa
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
20/10/2021 TAR Regionali , Articoli
TAR Marche Sez. I n. 498 del 23 giugno 2021
Per stabilire se uno stabilimento è soggetto alla c.d. normativa Seveso, occorre valutare la presenza reale di sostanze pericolose, la presenza prevista di sostanze pericolose e la presenza di sostanze pericolose che è ragi...
Condividi
(Consiglio di Stato Sez. VI n. 5742 del 4 agosto 2021)
Il proprietario non responsabile dell'inquinamento è tenuto, ai sensi dell'art. 245, comma 2, D.Lgs. n. 152/06, ad adottare le misure di prevenzione di cui all'art. 240, comma 1, lett. i) e le misure di messa in sicure...
Condividi
Consiglio di Stato Sez. IV n. 5768 del 5 agosto 2021
Il concetto di inquinamento e quello di bonifica sono distinti da quello di rifiuto, ed infatti ai sensi dell’art. 239, comma 2, lettera a), del D.Lgs. 152/2006 la disciplina delle bonifiche non si applica “all'abbandono ...
Condividi
12/10/2021 TAR Regionali , Articoli
TAR Lazio (LT) Sez.I n. 374 del 9 giugno 2021 -
L’ordinanza provinciale con la quale, ai sensi dell’art. 244, dlv 1522006 viene ordinato al proprietario di un'area e  responsabile di una potenziale contaminazione, di eseguire entro 30 giorni e secondo le specifich...
Condividi
(Cass. Sez. III n. 26569 del 13 luglio 2021)
In tema di gestione dei rifiuti, integra il reato di smaltimento non autorizzato di rifiuti speciali non pericolosi, di cui all’art. 256, comma 1, lett. a), del D.lgs. n. 152 del 2006, la combustione di residui vegetali effettuata ...
Condividi
22/09/2021 TAR Regionali , Articoli
(TAR Abruzzo (PE) Sez. I n. 363 del 15 luglio 2021)
Il proprietario dell’area oggetto di abbandono di rifiuti, è responsabile, anche penalmente, ai sensi dell’art. 192 del D.Lgs. n. 152/2006, nella ipotesi in cui non ha dimostrato di essersi attivato con la opportuna cu...
Condividi
(Consiglio di Stato Sez. II n. 4519 del 11 giugno 2021)
Il principio dell'autosufficienza locale nello smaltimento dei rifiuti riguarda i rifiuti urbani non pericolosi e non può essere esteso a rifiuti diversi e, segnatamente, a quelli speciali o pericolosi in genere; infatti, nei ...
Condividi
Il delitto di attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti - già previsto dall'art. 260, D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 e, successivamente, disciplinato, ai sensi degli artt. 7 e 8 del D.Lgs. 1 marzo 2018, n. ...
Condividi
15/09/2021 Articoli
L’elusione degli adempimenti prodromici alla bonifica previsti dagli artt. 242 e ss. T.U.A. integra il delitto di omessa bonifica ex art. 452 terdecies c.p.; tuttavia i soggetti diversi dal responsabile dell’inquinamento non ...
Condividi
13/09/2021 Articoli
Il Decreto Legge 77/2021, convertito con modificazioni dalla Legge 29 luglio 2021 n. 108, ha sostituito l'allegato D alla parte Quarta del Testo Unico Ambientale (Decreto Legislativo 152/2006), apportando alcune modifiche ai codici C...
Condividi
La legge 29 luglio 2021, n. 108, di conversione del Decreto Legge n. 77/2021 ha apportato importanti modifiche al Testo Unico Ambientale (Decreto Legislativo 3 aprile 2006 n. 152). Il testo normativo coordinato e aggiornato alle ultime n...
Condividi
09/09/2021 Articoli
Con Decreto Direttoriale n. 47 del 09 agosto il Ministero della Transizione Ecologica ha approvato in via definitiva le nuove linee guida precedentemente elaborate dal Sistema Nazionale Protezione Ambiente con delibera n. 105 del Consigl...
Condividi
08/09/2021 Articoli
La nuova Deliberazione dell'Albo Nazionale Gestori Ambientali n. 9/2021 ha introdotto modifiche alla precedente Deliberazione n. 06 del 30 maggio 2017 (contenente disposizioni concernenti i requisiti del responsabile tecnico), relati...
Condividi
01/09/2021 Articoli
Con la conversione in legge del Decreto Legge 31 Maggio 2021, n. 77, "Governance del Piano Nazionale di ripresa resilienza e prime misure di rafforzamento delle strutture amministrative e di accelerazione e snellimento delle procedu...
Condividi
30/08/2021 TAR Regionali , Articoli
(TAR Campania (NA) Sez. V n. 3128 del 11 maggio 2021)
Il  combinato disposto degli artt. 124, comma 10, e 101, comma 1, del D.Lgs. 2 aprile 2006 n. 152 (Norme in materia ambientale) designa un corpo normativo inteso ad assicurare la permanente e progressiva adeguatezza degli scarichi p...
Condividi
(Consiglio di Stato Sez. IV n. 4243 del 3 giugno 2021)
È legittimo, nelle more della conclusione di una procedura di gara di appalto, l’affidamento transitorio del servizio di gestione dei rifiuti solidi urbani, con un’ordinanza contingibile e urgente del Sindaco, a una nu...
Condividi
20/08/2021 Giurisprudenza , Articoli
L’articolo 192 del Testo Unico Ambientale, nel vietare l’abbandono dei rifiuti, prevede quale rimedio pratico per il ripristino ambientale, l’obbligo per l’autore dell’abbandono, o per il proprietario del su...
Condividi
06/08/2021 TAR Regionali , Articoli
L’indicazione di principio contenuta nell'art. 216 del RD 1265/1934, secondo cui le lavorazioni insalubri di prima classe, tra cui gli allevamenti (v. DM 5 settembre 1994, punto C-1), devono essere isolate nelle campagne, non implica che...
Condividi
Ai fini della configurabilità del reato di realizzazione o gestione di discarica non autorizzata, è necessario l'accumulo di rifiuti, per effetto di una condotta ripetuta (anche se non abituale), in una determinata area...
Condividi
(Cassazione Penale, sent. n. 19986 del 20.05.2021)
Gli art. 318-bis e ss. d.lgs. 152/06 non stabiliscono che l'organo di vigilanza o la polizia giudiziaria impartiscano obbligatoriamente una prescrizione per consentire al contravventore l'estinzione del reato e l'eventuale ma...
Condividi