Martedì 23 Aprile 2024
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 25/10/2023

a cura di Fabio Piccioni Avv. del Foro di Firenze
OMICIDIO NAUTICO
L. 26 settembre 2023 n. 138, recante Introduzione del reato di omicidio nautico e del reato di lesioni personali nautiche, pubblicata in G.U. 10/10/2023 n.237, in vigore dal 25/10/2023

Foto di repertorio dalla rete

L’idea di estendere la disciplina delle norme penali previste in tema di omicidio stradale al contesto dei mari, dei fiumi e dei laghi, era già contenuta nel disegno di legge confluito nella L. 23/3/2016 n. 41; l’ipotesi fu, poi, stralciata a causa dell’aspettativa dell’imminente riforma del codice della nautica da diporto che, in realtà, è stata sostituita da provvedimenti meramente settoriali.
Il testo della proposta di legge n. 340, presentata il 16/11/2022, passato al Senato nella seduta del 21/2/2023, è stato definitivamente approvato dalla Camera (con la tempestività di fine estate) il 20/9/2023, per confluire nella L. 26 settembre 2023 n. 138, recante Introduzione del reato di omicidio nautico e del reato di lesioni personali nautiche, pubblicata in G.U. 10/10/2023 n.237, in vigore dal 25/10/2023...

>Leggi l'articolo


ASAPS vi anticipa i contenuti della nuova legge sull'Omicidio nautico, che estende la disciplina delle norme penali previste in tema di omicidio stradale al contesto dei mari, dei fiumi e dei laghi. Un articolo di Fabio Piccioni, Avvocato del Foro di Firenze per il Centauro.

 

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

Mercoledì, 25 Ottobre 2023
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK