Lunedì 27 Maggio 2024
area riservata
ASAPS.it su
  (ASAPS) – Spesso la stampa la chiama “nebbia Killer”, ma se c’è qualche killer in giro quello è seduto al posto di guida di un veicolo e si comporta in modo incosciente. L’inverno ormai è arrivato e con lui anche condizioni atmosferiche non proprio ideali. Tra queste, une delle più ...
Condividi
05/Febbraio/2024
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
L'auto si guida con gli occhi e sono loro che ci permettono, anche nelle condizioni più difficili come la guida su neve, di prevedere, cioè guardare davanti a noi per prevenire eventuali situazioni di pericolo. Ma qua...
Condividi
E’ bene ricordare che vanno sempre accesi i fari anabbaglianti e i fendinebbia anche di giorno, in quanto le sole luci diurne a led che si accendono in automatico non appena si mette in moto il veicolo non illuminano la parte posteriore del veicolo stesso; con meno di cinquanta metri di visibilità è inoltre obbligatorio accendere anche il faro posteriore per nebbia..
Condividi
Pagine: 1