Sabato 19 Ottobre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Pirateria , Notizie brevi 30/05/2019

Investita al nono mese di gravidanza: fermato il pirata della strada

Esaminati i frammenti della sua auto

La polizia municipale di Orbassano e i carabinieri hanno fermato questa mattina, giovedì 30 maggio 2019, dopo un lungo appostamento, il pirata della strada che giovedì 23 maggio ha investito una 19enne all'ultimo mese di gravidanza, lungo la provinciale di Orbassano.

Questo grazie all'acquisizione e alla visione di decine di filmati video di tutte le telecamere della zona e dell'ipotetico percorso compiuto dal veicolo dell'investitore.

Sono in corso gli accertamenti del caso, ma tutto farebbe propendere in questo senso, visto che sono stati anche esaminati i frammenti della carrozzeria della Fiat Stilo nera di sua proprietà, sequestrata nella giornata di ieri in un garage, in una cittadina vicino a Orbasano, e dove erano ancora presenti i segni compatibili con quelli dell'incidente.

Ovvero l'auto che sia alcuni testimoni sia il marito della donna avrebbero visto fuggire via dopo l'investimento.

Da quanto si apprende, l'uomo è un marocchino di 27 anni, residente a Piossasco. Dopo l'investimento, la madre era stata costretta ad un parto indotto d'urgenza: la piccola ora si trova in terapia intensiva prenatale.

Il 27enne ha confermato, ammettendo le sue responsabilità davanti al pm Vito Destito, titolare dell'indagine. Ora si trova in carcere, a Torino, in stato d'arresto.
 

da torinotoday.it


Cosa avevamo detto?? Preso anche questo bel tipo! Sono rari quelli che la fanno franca! (ASAPS)

Giovedì, 30 Maggio 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK