Giovedì 22 Ottobre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Sicurstrada 06/07/2011

Il quesito del giorno - Si può contestare l’art. 179 CdS nel caso in cui si accerti mancanza di corrispondenza tra i km registrati manualmente e quelli rilevati dal cronotachigrafo?

Vorrei cortesemente sapere se è possibile contestare l’art 179 c. 2 CDS (guida senza foglio di registrazione inserito) nel caso in cui si accerti la mancata corrispondenza tra i km registrati manualmente dal conducente e quelli registrati dal cronotachigrafo (nel caso ovviamente questi ultimi risultino inferiori) su un foglio di registrazione relativo ad un giorno antecedente il controllo dopo aver verificato che i km finali del foglio analizzato corrispondono con quelli iniziali del giorno dopo e quelli iniziali del medesimo con quelli finali del giorno precedente (questo per escludere un errore di scrittura da parte del conducente).

email-Villafranca (Vr)

***

(ASAPS) In riferimento a quanto esposto nel quesito, si ritiene corretto procedere prima alla contestazione dell’art. 19 della Legge 727/78 con contestuale richiesta di presentazione del foglio di registrazione mancante ai sensi dell’art. 180/8 CdS ed eventuale successiva segnalazione alla Direzione provinciale del lavoro. La contestazione dell’art. 179 CdS, in un caso simile, deve essere supportata da elementi oggettivi dai quali si determina l’effettiva mancanza dell’utilizzo del foglio di registrazione. Si precisa che il veicolo potrebbe essere stato guidato da un altro conducente. (ASAPS)

Mercoledì, 06 Luglio 2011
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK