Mercoledì 21 Ottobre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Sicurstrada 13/05/2011

Il quesito del giorno - Autista comunitario di camion che effettua trasporto in conto terzi per ditta straniera, che documento deve avere al seguito per comprovare la qualificazione iniziale?

Autoarticolato con trasporto in conto terzi di proprietà di impresa italiana di autotrasporti con alla guida conducente non italiano ma comunitario con patente comunitaria dipendente di una ditta non straniera che presta autisti alla ditta proprietaria del veicolo. Deve avere il CQC o è sufficiente il codice armonizzato 95?

Acquanegra Cremonese (Cr)

***

(ASAPS) In riferimento a quanto esposto nel quesito, si ritiene sufficiente il codice armonizzato "95" per comprovare la qualificazione iniziale del conducente. (ASAPS)

Venerdì, 13 Maggio 2011
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK