Lunedì 26 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Si parla molto di svolta elettrica per la mobilità, ma quello che sta emergendo sempre più chiaro è che non ci sarà modo di convertire in pochi anni l’intero parco circolante. E allora ecco farsi largo proposte alternative, come i biocarburanti e gli e-Fuels
La svolta elettrica della mobilità stradale, di cui tanto si parla, sicuramente non sarà una conversione repentina del parco circolante nel 2035, la data annunciata per il cosiddetto “phase out” dei motori termici. Di sicuro dopo quella data moltissimi veicoli a benzina o diesel continueranno a circolare. E si continuerà...
Condividi
24/Febbraio/2023
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Se partiamo dai dati del primo semestre 2022 (ultimi completi e disponibili) non c’è tanto da incoraggiarsi. Infatti le stime ACI-ISTAT evidenziano - rispetto allo stesso periodo del 2021 - un incremento, di incidenti con le...
Condividi
>Leggi l'articolo
Condividi
Nella mia prima età, quando s’aspetta Bramosamente il dì festivo, or poscia Ch’egli era spento, io doloroso, in veglia, Premea le piume; ed alla tarda notte Un canto che s’udia per li sentieri Lo...
Condividi
“Abbiamo conosciuto la splendida realtà e la scuola di formazione del Corpo della Polizia Stradale e poi ci siamo accostati agli altri reparti che operano sulle strade. Siamo rimasti affascinati e colpiti, oltre che emoziona...
Condividi
Ricordate il progetto “Visione Zero”? In estrema sintesi è un piano ideato nell’ormai lontano 1997 in Svezia, il cui scopo era quello di azzerare la mortalità stradale; l’Europa lo fece suo, stabilen...
Condividi
>Leggi l'articolo
Condividi
Pagine: 1