Domenica 05 Febbraio 2023
area riservata
ASAPS.it su

di Lorenzo Borselli*
L’Italia è un Paese Sicuro? Non sulla strada. Il perché lo ripetiamo noi: pochi controlli di polizia (e pochi organici), sterili politiche interamente votate alla tecnologia e, soprattutto, nessun interesse

Ricordate il progetto “Visione Zero”? In estrema sintesi è un piano ideato nell’ormai lontano 1997 in Svezia, il cui scopo era quello di azzerare la mortalità stradale; l’Europa lo fece suo, stabilendo scadenze con obiettivi decennali e creando un effetto contagio su tutti gli stati membri, alcuni dei quali hanno ottenuto risultati eccezionali, alcuni – come l’Italia – hanno solo sfiorato il risultato, altri ancora sono ancora ben lungi dall’aver invertito o rallentato la tendenza...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 252


Un crudo spaccato sulla reale situazione della sicurezza stradale nel nostro Paese. Di Lorenzo Borselli Ispettore della Polizia di Stato e responsabile ASAPS della comunicazione. Da il Centauro n. 252.

 

>SOSTIENI LE BATTAGLIE DELL’ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 


 


 

Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK