Mercoledì 06 Luglio 2022
area riservata
ASAPS.it su
Decreti Legge 02/03/2006

DECRETO FLUSSI 2006 NEOCOMUNITARI: pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale - DECRETO FLUSSI 2006 EXTRACOMUNITARI: distribuzione presso gli uffici postali dei moduli a lettura ottica per la presentazione delle domande

Decreto flussi 2006 NEOCOMUNITARI
Informazioni sulla pubblicazione del decreto e sulla presentazione delle domande

Si informa che il decreto riguardante i flussi d´ingresso dei lavoratori neocomunitari per l´anno 2006 (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri concernente la “programmazione dei flussi di ingresso dei lavoratori cittadini dei nuovi Stati membri dell´Unione Europea nel territorio dello Stato per l´anno 2006”) sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – Serie generale, n. 51, del 2 marzo 2006. Si ribadisce che le relative domande non dovranno essere redatte sui moduli a lettura ottica, riservati all´assunzione dei cittadini extracomunitari, distribuiti in questi giorni negli uffici postali. I datori di lavoro che intendono assumere con contratto di lavoro subordinato anche a carattere stagionale un cittadino dei seguenti Paesi neocomunitari: Repubblica Ceca, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Slovacchia, Slovenia e Ungheria dovranno inviare allo Sportello Unico per raccomandata A.R., la domanda di nulla osta al lavoro utilizzando la modulistica scaricabile da questo sito o da quello del Ministero del Lavoro e non reperibile presso gli uffici postali. Alle domande va allegata la fotocopia di un documento di identità sia del datore di lavoro che del lavoratore straniero. Nelle Regioni a statuto speciale e nelle Province autonome di Trento e Bolzano le domande dovranno essere indirizzate agli uffici che ivi svolgono le funzioni dello Sportello Unico, utilizzando la modulistica che potrà essere reperita presso gli stessi uffici o nei relativi siti web. La spedizione delle domande (da qualunque ufficio postale) potrà avvenire dal primo giorno successivo a quello della pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale, ovvero da venerdì 3 marzo 2006. Le domande spedite anteriormente sono irricevibili. Con il medesimo plico postale, possono essere inviate anche più richieste riferite allo stesso datore di lavoro. Per il lavoro stagionale, le associazioni di categoria possono essere abilitate a trasmettere cumulativamente le richieste dei propri associati via internet, rivolgendosi al n. tel. 0646525939 oppure all’indirizzo e-mail: dlci.sui@interno.it per avere le necessarie istruzioni. I predetti recapiti sono riservati esclusivamente alle suddette richieste e non possono essere utilizzati per altre informazioni. Si segnala, infine, che il datore di lavoro è tenuto a comunicare, entro i termini previsti, all´INPS, all´INAIL e al competente Centro per l´Impiego l´avvenuta instaurazione del rapporto di lavoro.


Decreto flussi 2006 EXTRACOMUNITARI
Informazioni riguardanti la presentazione delle domande di assunzione dei lavoratori extracomunitari (richiesta nulla osta al lavoro subordinato) e sulla successiva procedura

AVVISO Si informa che è stata completata la distribuzione negli uffici postali di un milione e cinquecentomila moduli a lettura ottica per la presentazione delle domande. La distribuzione riprenderà fra pochi giorni, non appena pronta la ristampa dei moduli.Si ricorda che le domande potranno essere presentate solo a decorrere dal settimo giorno dalla data di pubblicazione del decreto flussi sulla Gazzetta Ufficiale, di cui sarà data tempestiva notizia anche su questo sito

Presentazione delle domande

Informazioni sulla successiva procedura

 


© asaps.it
Giovedì, 02 Marzo 2006
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK