Mercoledì 12 Giugno 2024
area riservata
ASAPS.it su
Regolamenti , Articoli 06/05/2024

A cura di Alessandro Zampedri*
ASAPS INFORMA
Gli Stati membri e la Commissione Europea dovranno pubblicare su un sito internet di libera consultazione, le liste delle officine autorizzate agli interventi tecnici sui tachigrafi nonché le carte a loro rilasciate in virtù della modifica dell'articolo 24 co. 5 del Regolamento (UE) n. 165/2014 apportata dal Regolamento (UE) n. 2024/1230.

In data 29 aprile 2024, nella serie L della Gazzetta Ufficiale dell' Unione Europea, è stato pubblicato il Regolamento (UE) n. 2024/1230 (allegato) del Parlamento Europeo e del Consiglio del 24 aprile 2024. Lo stesso, modifica tra gli altri, il Regolamento (UE) n. 165/2014 per quanto riguarda alcuni obblighi di comunicazione nel settore del trasporto su strada. In particolare, l'articolo 24 paragrafo 5 del regolamento (UE) n. 165/2014, viene modificato e sostituito con la previsione che le autorità competenti degli Stati membri dovranno pubblicare le liste degli installatori ed officine autorizzate nonché le carte a loro rilasciate su un sito Internet accessibile al pubblico. Ogni stato dovrà provvedere affinché tali elenchi siano mantenuti costantemente aggiornati. La Commissione Europea dovrà pubblicare l’elenco di tali siti Internet nazionali sul proprio sito web. Tale disposizione, volta a garantire una distribuzione più aggiornata ed efficace delle informazioni entrerà in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella G.U. dell’Unione Europea.

 

>REGOLAMENTO (UE) 2024/1230 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO
del 24 aprile 2024
che modifica i regolamenti (CE) n. 80/2009, (UE) n. 996/2010 e (UE) n. 165/2014 per quanto riguarda alcuni obblighi di comunicazione nei settori del trasporto aereo e su strada
(Testo rilevante ai fini del SEE)
Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, Serie L, N. 1230 del 24 aprile 2024

 


Lunedì, 06 Maggio 2024
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK