Lunedì 27 Maggio 2024
area riservata
ASAPS.it su

di Stefano Guarnieri*
La sottostima da parte di Istat-ACI e MIT dei costi sociali degli scontri stradali in Italia continua

10,5 miliardi di euro mancano all’appello. Il costo della violenza stradale si può stimare in almeno 28 miliardi di euro. Quattro miliardi di euro in più della manovra finanziaria in approvazione

E' spesso vero, come è uso dire, che il diavolo sta nei dettagli e scovarlo non è semplice. Il diavolo in questo caso è rappresentato dal “costo sociale degli incidenti stradali” così come chiamato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT) nella sua più recente pubblicazione.
Il ministero nel suo lavoro conclude: “La stima dei costi sociali degli incidenti stradali 2019, risulta pari a 18 miliardi di €”. Nella più recente pubblicazione ACI-ISTAT hanno aggiornato il costo nel 2022 “a quasi 18 miliardi di euro nel 2022 (0,9% del Pil nazionale).”...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 263


Stefano Guarnieri vice presidente dell’Associazione Lorenzo Guarnieri, analizza con estrema puntualità i costi sociali  degli scontri stradali in Italia. Da il centauro n. 263. (ASAPS)

 


 

 

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

 

Martedì, 27 Febbraio 2024
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK