Mercoledì 20 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su

PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE IL DECRETO MIMS CHE AUMENTA IL COSTO DELLE REVISIONI DAL PROSSIMO 1° NOVEMBRE

Foto di repertorio dalla rete

(ASAPS) Lo avevamo anticipato già ad agosto ed ora è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile del 3 agosto 2021, n. 129 "Regolamento recante adeguamento della tariffa di' revisione dei veicoli a motore e dei loro rimorchi, di cui all'articolo 2, comma 1, del decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 2 agosto 2007,n. 161" (GU Serie Generale n.229 del 24-09-2021).
L’aggiornamento delle tariffe era previsto dalla Legge di Bilancio 2021, e sarebbe dovuto diventare operativo a partire dallo scorso 30 gennaio, ma proprio la mancanza del decreto attuativo da parte del Ministero dei Trasporti ha portato ad una proroga del termine. Ora dopo la pubblicazione del decreto  l'aumento del costo delle revisioni scatterà dal 1° novembre 2021.

Automobilisti e motociclisti dovranno pagare 9,95 euro in più, al netto di IVA e altre spese: ad esempio, in caso di revisione presso un centro privato autorizzato, si passerà dagli attuali 66,08 euro a 79,02 euro.

Gli utenti pagheranno infatti 54,95 euro di tariffa revisioni (a fronte dei 45 euro attuali), 12,09 euro di IVA, 10,20 euro di diritti motorizzazione e 1,78 euro per corrispettivo del servizio di versamento postale. In totale 79,02 euro.

>In allegato il decreto del MIMS

 

 


 
 

 

 

Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK