Lunedì 06 Luglio 2020
area riservata
ASAPS.it su

CARTA DI QUALIFICAZIONE  CONDUCENTE (CQC)
SCADUTA DI VALIDITA’ PER INOSSERVANZA REVISIONE
UFFICIO STUDI ASAPS

Pur in mancanza - al momento - di un formale parere ministeriale in materia, si ritiene che la sanzione prevista dall’art. 116, commi 16 e 18, CdS possa essere applicata anche in caso di guida con CQC o CAP di tipo KB sospesi di validità (quando il titolare non si sia sottoposto a revisione di tale qualificazione o abilitazione a seguito di decurtazione dell'intero punteggio dal titolo abilitativo professionale posseduto o qualora ricorra l'ipotesi prevista dall'art. 126-bis, c. 6, secondo periodo, CdS).
Infatti, in assenza di una specifica previsione sanzionatoria (a differenza della circolazione abusiva durante il periodo di sospensione della validità della patente di guida che, invece, è espressamente punita ai sensi dell'art. 218, c. 6, CdS), la sospensione dei titoli abilitativi professionali in questione ne comporta la conseguente (ed automatica) inefficacia che equivale alla mancanza degli stessi, fattispecie riconducibile, pertanto, alla previsione sanzionatoria generale di cui all'art. 116, commi 16 e 18, CdS...

>Leggi l'articolo


Un chiarimento sulla validità della CQC. (ASAPS)

 

Lunedì, 16 Marzo 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK