Giovedì 22 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su

di Luigi Altamura*
MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
DECRETO 26 settembre 2018 Nuova disciplina delle prove di valutazione delle capacita' e dei comportamenti per il conseguimento delle patenti di guida delle categorie A1, A2 e A. (18A06493)

(GU Serie Generale n.238 del 12-10-2018)

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale nr. 238 del 12 ottobre 2018, il decreto 26 settembre 2018, che va a disciplinare le prove per il conseguimento delle patenti A1, A2 e A.
Sussisteva infatti la  necessita'  di  apportare  modifiche  al decreto ministeriale 8 gennaio 2013 al fine di  adeguare  le  manovre particolari oggetto di prove ai fini della sicurezza stradale di  cui
al punto 6.2 dell'allegato II alla direttiva 2006/126/CE e vi era l'esigenza di  uniformare  le  procedure  di svolgimento  delle  prove  di  valutazione delle  capacita'  e   dei comportamenti organizzandole, invece  delle  sei fasi  previste  dal predetto decreto ministeriale 8  gennaio  2013,  in  tre fasi,  come stabilito  dal  decreto  ministeriale  19  dicembre   2012   per il
conseguimento della patente di guida delle categorie B  e  BE  e  dal decreto ministeriale  8  gennaio  2013  per  il  conseguimento  delle patenti di guida delle categorie C1, C, D1, D, C1E, CE, D1E, DE.

>In allegato il testo del decreto

>ALLEGATO 1 - Parte di provvedimento in formato grafico

>ALLEGATO 2 - Parte di provvedimento in formato grafico


*Comandante Corpo Polizia Municipale di Verona
 

Lunedì, 15 Ottobre 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK