Giovedì 17 Ottobre 2019
area riservata
ASAPS.it su

di Franco MEDRI* e Maurizio PIRAINO**
TRASPORTO INTERNAZIONALE DI COSE IN AMBITO EXTRACOMUNITARIO
- L’AUTORIZZAZIONE BILATERALE -

Foto Coraggio© - archivio Asaps

Le autorizzazioni bilaterali italiane, che devono trovarsi a bordo del veicolo in originale, posso no essere dei seguenti tipi (distinguibili anche in base al colore del modello):

1.    di destinazione (o bilaterali in senso stretto) di colore verde: consentono di effettuare trasporti fra il Paese di immatricolazione del veicolo e l’Italia e viceversa;

2.    di transito di colore azzurro: consentono al vettore estero l’attraversamento del territorio italiano nello svolgimento del trasporto di merci su strada, senza che venga caricata o scaricata merce in Italia;...


>Leggi l'articolo

 


 


 


 

Per l’eventuale organizzazione di corsi di aggiornamento sui temi dell’autotrasporto
si può contattare la Fondazione ASAPS per la sicurezza stradale e urbana
segreteria.fondazione@asaps.it
tel. 0543-704015


Un altro supporto professionale sul delicato tema dell’autotrasporto per i professionisti della strada. (ASAPS)

 


 

Venerdì, 26 Gennaio 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK