Venerdì 07 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
DECRETO 2 dicembre 2014 
Modifiche al decreto 8 gennaio 2013 in materia di esami di teoria per il conseguimento delle patenti di guida delle categorie C1,  C1E,  C, CE, D1, D1E, D, DE. (14A09777)

(GU n. 297 del 23-12-2014)

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti

DECRETO 2 dicembre 2014 
Modifiche al decreto 8 gennaio 2013 in materia di esami di teoria per il conseguimento delle patenti di guida delle categorie C1,  C1E,  C, CE, D1, D1E, D, DE. (14A09777)

(GU n. 297 del 23-12-2014)


IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI


  Visto l'articolo 121 del decreto legislativo  30  aprile  1992,  n. 285, recante «Nuovo codice della  strada»,  che  stabilisce  che  gli esami per il conseguimento della patente  di  guida  sono  effettuati secondo direttive, modalità e programmi stabiliti  con  decreto  del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti;
  Visto il  decreto  legislativo  18  aprile  2011,  n.  59,  recante «Attuazione delle direttive 2006/126/CE e 2009/113/CE concernenti  le patenti di guida» e successive modifiche ed integrazioni;
  Visto il decreto del Ministro delle infrastrutture e dei  trasporti 8 gennaio 2013 recante «Disciplina della  prova  di  controllo  delle cognizioni e di verifica delle capacità e dei comportamenti  per  il conseguimento delle  patenti  di  categoria  C1,  C,  D1  e  D  anche speciali, C1E, CE, D1E e  DE»  che  prevede  che  gli  esami  per  il conseguimento delle suddette patenti di guida si svolgano con sistema informatizzato,  tramite  questionario,  estratto  da   un   database predisposto dal Dipartimento per i  trasporti,  la  navigazione  e  i sistemi informativi e statistici, secondo un metodo di casualità;
  Tenuto conto della necessità di definire le  prove  dell'esame  di teoria per il conseguimento delle patenti di guida delle categorie C1 con codice unionale 97, C1, C1E con codice unionale 97, C1E,  C,  CE, D1, D1E, D, DE;
  Considerato,  pertanto,  opportuno  provvedere  alla  modifica  del citato decreto del Ministro delle infrastrutture e  dei  trasporti  8 gennaio 2013;

 

>LEGGI IL TESTO DEL DECRETO

Martedì, 23 Dicembre 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK