Martedì 10 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Ministero dell'Interno
Nuove procedure per l’applicazione della misura cautelare del sequestro amministrativo e della sanzione accessoria del fermo amministrativo del veicolo.

(Circolare n. 300/A/5721/14/101/20/21/4 del 01 agosto 2014)

 


 

Ministero dell'Interno
Direzione Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria,
delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato

 

 

Prot. n. 300/A/5721/14/101/20/21/4

Roma, 1 agosto 2014

 

OGGETTO: Nuove procedure per l’applicazione della misura cautelare del sequestro amministrativo e della
                   sanzione accessoria del fermo amministrativo del veicolo.



                                                                                                                                          Indirizzi… omissis



        L’azione di contenimento e riduzione della spesa, in cui tutta la Pubblica Amministrazione è impegnata, impone di rimodulare le direttive in materia di custodia conseguente all’applicazione della misura cautelare del sequestro amministrativo e della sanzione accessoria del fermo amministrativo, di cui agli articoli 213 e 214 C.d.S., impartite, in particolare, con la circolare del Dipartimento della P.S. n. 300/A/1/26711/101/20/21/4 del 21 settembre 2007 e con le circolari in materia del Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali n. 35 del 21 settembre 2007, e le ultime prot. n. 418 del 13 gennaio 2014, prot. n. 2131 del 10 febbraio 2014 e prot. n. 2940 del 21 febbraio 2014 (All. 1, 2 e 3).
       
        Come evidenziato nella citata circolare prot. n. 2940 del 21 febbraio 2014, il sistema fondato sul custode-acquirente ha prodotto effetti positivi per l’informatizzazione della procedura e la tracciabilità del veicolo, ma non ha ancora consentito una sensibile riduzione del numero dei veicoli custoditi con spese anticipate dallo Stato, …
   


> Leggi il testo integrale della circolare

Venerdì, 01 Agosto 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK