Martedì 29 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
Adeguamento locali di prova utilizzati dagli Esperti ATP alle disposizioni previste dall’articolo 6 del DM 24.10.2007

(Prot. n. 8035, 27 marzo 2013)

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
Dipartimento per i trasporti la navigazione ed i sistemi informativi e statistici
Direzione Generale Motorizzazione
Divisione 3

 

Prot. n. 8035

Roma, 27 marzo 2013

 

Oggetto: Adeguamento locali di prova utilizzati dagli Esperti ATP alle disposizioni previste dall’articolo 6 del DM 24.10.2007


    Come è noto, l’art.6 del DM 24.10.2007 (G.U. 25.03.2008), come modificato dal DM 10.08.2009, prevede, entro cinque anni dalla data della sua pubblicazione, l’obbligo di adeguamento dei locali di prova utilizzati dagli Esperti ATP che, tra l’altro, comporta la certificazione secondo le norme della serie UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2000. In considerazione delle istanze delle organizzazione del settore, che hanno portato all’attenzione dell’Amministrazione le difficoltà riscontrate per l’ottenimento dell’accreditamento dei locali di prova, anche in relazione all’attuale periodo congiunturale dell’economia nazionale, si porta a conoscenza di codesti Uffici che è in fase di predisposizione una proroga dei termini per consentire l’adeguamento dei locali già operanti alle innovate disposizioni normative, e nelle more dell’emanazione di un apposito Decreto Ministeriale, fino a nuova comunicazione, si autorizza pertanto il rilascio degli attestati ATP secondo le previgenti disposizioni.


> Leggi il testo integrale della circolare

 

 



 

Mercoledì, 27 Marzo 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK