Giovedì 17 Ottobre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Ecco l'elenco completo di tutte le strade e le autostrade con obbligo di gomme invernali o catene
Le ordinanze sono già in vigore
Chi circola senza rischia multe fra gli 80 a 318 euro

Foto di repertorio dalla rete

(ASAPS) A guardare le previsioni del tempo, e a ricordare quanto successo lo scorso anno, viene spontaneo attrezzarsi per l’arrivo del grande freddo e della prima neve che, come ogni volta, porterà disagi e fiumi d’inchiostro e di parole su come ci si doveva attrezzare per evitarli.
Siccome prevenire è ancora meglio che curare, pensiamo sia utile sapere che l’ordinanza che regolamenta l’utilizzo delle gomme da neve o delle catene a bordo, rese obbligatorie in alcune strade, è scattata il 15 novembre e, da quella data, l'obbligo sarà in vigore su tutta la rete stradale e autostradale esclusivamente nei tratti montani che potranno essere percorsi soltanto con gli pneumatici invernali montati sulle quattro ruote o con le catene nel baule della macchina.
L'obbligo di catene o di pneumatici invernali è visualizzato sulle strade dal cartello che raffigura una ruota incatenata su fondo azzurro, così come previsto dall'articolo 122 del Regolamento del Codice della strada italiano. La sanzione per chi non ottempera all’obbligo varia da 80 euro a 318 euro con eventuale decurtazione di 3 punti dalla patente se continua a circolare dopo la contestazione.
È possibile, in alcuni casi, essere sanzionati per guida pericolosa con una ulteriore multa che parte da 39 euro con la decurtazione di 2 punti.
 Queste sono le spiegazioni del perché bisogna premunirsi e le sanzioni che dobbiamo aspettarci se si infrangono le regole. Riteniamo però sia indispensabile, per chi si mette in viaggio, avere un quadro chiaro delle strade che presentano le suddette limitazioni e, quindi, può essere utile la mappatura delle ordinanze Regione per Regione così da avere la sicurezza di non trovarsi in difficoltà durante i controlli o durante la guida in eventuali condizioni meteorologiche proibitive.


 

>Da Viabilità Italia del Servizio Polizia Stradale, l'elenco delle autostrade e strade sottoposte ad ordinanza di catene da neve a bordo o pneumatici invernali

 


Per avere sotto controllo la situazione relativa ad ogni singolo comune è possibile collegarsi poi al sito http://www.pneumaticisottocontrollo.it/ .
La stagione invernale, se affrontata nella giusta maniera, è affascinante come le altre tre e rammentiamo che, così come le persone, le macchine viaggiano bene se hanno ai piedi le giuste calzature. Non facciamole “camminare” sulla neve con i sandali estivi, il raffreddore potrebbe trasformarsi da semplice starnuto a malattia pericolosa. (ASAPS)

 

>Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Direttiva sulla circolazione stradale in periodo invernale e in caso di emergenza neve
(Importante direttiva su tutte le regole per l'uso delle gomme da neve e le catene)
(Prot. RU 1580, 16 gennaio 2013)

 

> Viaggiare sicuri con la neve, i consigli dell’Asaps



> Vento Forte Laterale e neve - Consigli alla Guida
di Carlo Rinaldi



> Inverno e neve: con le gomme giuste al momento giusto
Le tante insidie della stagione fredda si possono combattere equipaggiando l’auto con le coperture invernali M+S
Anche questa è “guida preventiva”


> Asaps
I nostri consigli per viaggiare sicuri e per gli acquisti degli pneumatici



> Strade d’inverno
La neve
Ecco alcune semplici regole per migliorare la sicurezza operativa alla guida del veicolo 4x4 di servizio per una buona tenuta di strada del veicolo, ma anche per aumentare la prontezza di riflessi del guidatore




> Catene da neve, la guida
L'inverno si affronta così
Nell'epoca dei pneumatici winter le catene da neve hanno ritrovato un'identità con i modelli a montaggio semplificato, sono sempre utili a bordo, ma attenzione a montarle sulle ruote giuste e ad evitare i falsi

 

 

> Pneumatici invernali : quali si possono usare

 


Lunedì, 26 Novembre 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK