Lunedì 30 Marzo 2020
area riservata
ASAPS.it su

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Circolare 27009 dell'8/10/2012: Art. 8, comma 15-ter, decreto legge n. 74/2012, convertito con modificazioni dalla legge n. 122/2012 – Esenzione imposta di bollo – Comuni dell’Emilia colpiti dagli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012.

(Circ. n. 27009, del 8 ottobre 2012)

 


Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE
ED I SITEMI INFORMATIVI E STATISTICI
DIREZIONE GENERALE PER IL TRASPORTO STRADALE
E PER L’INTERMODALITA’

 

 

Prot. n. 27009

 

Roma, 8 ottobre 2012

 

OGGETTO:
Circolare 27009 dell'8/10/2012: Art. 8, comma 15-ter, decreto legge n. 74/2012, convertito con modificazioni dalla legge n. 122/2012 - Esenzione imposta di bollo – Comuni dell’Emilia colpiti dagli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012.

 

 

     Si ripropone il testo della circolare prot. n. 22288.08.08.01 del 7 agosto 2012, concernente l’oggetto, alla quale sono state apportate integrazioni, evidenziate in neretto, in ragione delle disposizioni contenute nell’art. 67-septies del decreto legge n. 83 del 22 giugno 2012, convertito con modificazioni dalla legge 7 agosto 2012, n. 134.
     La predetta circolare del 7 agosto 2012 deve, pertanto, ritenersi abrogata.
     L’ articolo 8, comma 15-ter, del decreto legge 6 giugno 2012, n. 74, convertito con modificazioni dalla legge n. 122/2012, nell’ambito di interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici che hanno interessato il territorio delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo, il 20 e il 29 maggio 2012, ha disposto che “Le persone fisiche residenti o domiciliate e le persone giuridiche che hanno sede legale o operativa nei comuni colpiti dal sisma del maggio 2012 sono esentate dal pagamento dell'imposta di bollo per le istanze presentate alla pubblica amministrazione fino al 31 dicembre 2012”.

 

 

> Leggi il testo integrale della circolare

 

 

 

 

 


 

Mercoledì, 10 Ottobre 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK