Venerdì 25 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

Ministero dei trasporti
Implementazioni procedure del sistema informatico DTT

(Circolare n.12261 dell'8 febbraio 2008)
Agli Utenti del Sistema informatico del Dipartimento dei Trasporti Terrestri
 
Ad integrazione della circolare n. 4227/RU del 16 gennaio 2008 si precisa che dall’11 febbraio p.v. saranno rese disponibili le modifiche procedurali relative a :
1) l’acquisizione dell’indirizzo di residenza in tre sottocampi,
2) l’acquisizione della data di inizio proprieta’,
3) l’acquisizione dell’indirizzo di residenza estera.
In relazione al punto 1) si segnala che nelle mappe, che gestiscono le informazioni anagrafiche, il campo "INDIRIZZO" sara’ suddiviso in tre sottocampi:"Toponimo", di 5 caratteri, "Descrizione", di 34 caratteri, "Numero civico", di 6 caratteri.
Quindi gli utenti, che nelle loro richieste inseriscono informazioni anagrafiche, al momento dell’inserimento dei dati dovranno obbligatoriamente digitare l’indirizzo nei tre sottocampi, facendo attenzione a non superare 34 caratteri complessivi.
Occorre, peraltro, precisare che, poiché per tutti gli indirizzi, già registrati in archivio, non si può dividere in modo automatico l’informazione in tre sottocampi, in caso di visualizzazione, l’indirizzo sarà visualizzato soltanto nel campo "Descrizione". Però al momento della variazione di una posizione anagrafica, si dovrà essere obbligatoriamente ridigitare l’indirizzo, suddividendolo nei tre campi, in modo da registrarlo nel nuovo formato.
In relazione al punto 2) si segnala che nelle mappe PR67 e PDCC, utilizzate dagli studi di consulenza, sarà presente anche il campo "Data Inizio Proprieta’", che coinciderà con la data della richiesta (in tale caso non deve essere digitata) ovvero, se disponibile, con la data di sottoscrizione dell’atto di vendita.
In relazione al punto 3) si segnala che si potranno acquisire le informazioni relative all’indirizzo di residenza estera nelle mappe ISCR e GPTM per i preposti delle imprese di trasporto merci per conto di terzi e negli applicativi web usati per prenotare la carta di qualificazione del conducente in favore di cittadini residenti all’estero.
Al fine di consentire le suddette implementazioni, il giorno 8 febbraio il sistema informatico chiuderà’ alle ore 19:00, mentre sabato 9 febbraio non sarà disponibile per tutta la giornata.
Il servizio riprenderà il giorno 11 febbraio con chiusura anticipata alle ore 17:00.

Il direttore
Ing. Alessandro Calchetti




Ministero dei Trasporti

Mercoledì, 13 Febbraio 2008
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK