Mercoledì 22 Maggio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 16/04/2024

Contributi per la rottamazione di veicoli aziendali inquinanti con contestuale acquisto di mezzi a basso impatto ambientale di nuova immatricolazione, a favore delle micro, piccole e medie imprese

 

Il bando è un’iniziativa svolta in collaborazione tra Regione Veneto e Sistema camerale veneto, finalizzata a incentivare le Micro, Piccole e Medie imprese aventi sede legale ed operativa in Veneto alla rottamazione di veicoli aziendali inquinanti a fronte dell’acquisto di veicoli a basso impatto ambientale di categoria M1 e N1.

Per l’attuazione dell’iniziativa sono destinate risorse finanziarie pari a € 6.908.080,
così suddivise:

  • Linea A (acquisto veicoli N1): € 4.000.000
  • Linea B (acquisto veicoli M1): € 2.908.080

La procedura si articola in due fasi:

PRIMA FASE: invio di una “manifestazione d’interesse” per via telematica attraverso la piattaforma Restart, alla quale deve accedere il legale rappresentante con il proprio SPID.

SECONDA FASE: invio di una richiesta di contributo, attraverso la piattaforma Restart, da parte delle imprese che hanno provveduto all’acquisto del nuovo veicolo e alla contestuale rottamazione di quello indicato nella prima fase.

Di seguito si pubblica il testo del bando e la guida per la presentazione delle domande attraverso la piattaforma Restart:

• BANDO

• LISTA COMUNI CON ORDINANZE DI TUTELA AMBIENTALE

• GUIDA RESTART PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

 

da unioncamereveneto.it

 

 

 

 


 

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

Martedì, 16 Aprile 2024
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK