Sabato 18 Maggio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 09/04/2024

La tragedia infinita di Fermina, che ha perso il marito e tre figli in quattro incidenti stradali

L’ultimo lutto l’altra sera a Nizza Monferrato, quando il figlio Mirco è uscito di strada con la moto. Nel 2016 era morta la sorella Sonia, nel 2003 Hernando e l’anno prima il marito Roberto

Perde il marito e tre figli in quattro incidenti diversi. L’ultimo dolore Fermina Cauto, una donna originaria di Madrid, residente ormai da anni a Nizza Monferrato l’ha provato sabato sera quando le hanno detto che aveva perso l’ultimo dei tre figli. La donna si era trasferita nell’astigiano dopo la scomparsa del primo marito in Spagna, ora le resta in vita solo un figlio, nato dal primo matrimonio.

Mirco Corneglio, 34 anni, è morto in moto a Bazzana di Mombaruzzo, lungo la strada provinciale che da Nizza va ad Alessandria: stava raggiungendo gli amici in sella alla sua Yamaha quando, all’altezza del cimitero, è volato in terra ed è morto praticamente sul colpo. Sull’incidente indagano i carabinieri di Nizza Monferrato, ma non sembra che ci siano altri mezzi coinvolti. Corneglio era impiegato nel settore vinicolo, lavorava per una azienda di Calamandrana, appassionato di musica, nel tempo libero faceva il dj.

Sabato la madre, Fermina Cauto ha dovuto piangere la scomparsa del penultimo figlio che le resta in vita. Ventidue anni fa, la donna perse il marito Roberto in un incidente sul lavoro al porto di Genova: l’uomo stava caricando con container quando fu investito dall’auto di un collega di Tortona.

L’anno successivo, nell’agosto del 2003, la donna perse il figlio Hernando Rodriguez Cauto avuto da un precedente matrimonio: morì in un incidente automobilistico in Valle San Giovanni, a Nizza e morì in ospedale a Torino.

Nel novembre del 2016 a Opessina tra Agliano e Castelnuovo Calcea, sulla strada Asti – Mare, scompare nell’ennesimo incidente stradale la figlia Sonia, 22 anni appena, commessa in un negozio di abbigliamento di Nizza.

Sabato sera gli amici di Mirco il dj sì sono radunati in piazza a Nizza Monferrato per ricordare il ragazzo con una fiaccolata. La madre è distrutta, ha perso il marito e tre figli in quattro incidenti stradali diversi.

da repubblica.it


L'angosciante  serie di lutti legati alla strada in una famiglia. (ASAPS)

 


 

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

 

Martedì, 09 Aprile 2024
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK