Domenica 23 Giugno 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 29/02/2024

La Polizia Stradale di Sala Consilina arresta due rapinatori in fuga sull'A2 del Mediterraneo.

Gli agenti della Polizia Stradale di Stato di Sala Consilina, hanno intercettato nei giorni scorsi, due rapinatori in fuga sull’autostrada A2 del Mediterraneo. I due erano erano stati già segnalati al Centro Operativo Autostradale dalla Questura di Reggio Calabria. Un volta ricevuta la nota di rintraccio, la Polizia Stradale ha prontamente dislocato le proprie pattuglie lungo l’A2 riuscendo a bloccare, nei pressi di Sala Consilina, l’auto ricercata, a bordo della quale viaggiavano i due giovani pregiudicati dell’hinterland napoletano, sospettati di truffa aggravata e rapina impropria. II due, dopo essersi introdotti nell’abitazione di un ultranovantenne di Reggio, sotto le mentite spoglie di forze dell’ordine, prospettavano all’ignara vittima l’imminente arresto della figlia, con questo stratagemma sono riusciti a farsi consegnare un ingente quantitativo di monili in oro ed orologi preziosi, del valore di oltre 70.000 euro, per poi rapinarlo anche di due pistole, nonostante la strenua resistenza opposta dal malcapitato. Si tratta di un 22enne ed un 20enne. E’ stata ritrovata anche la refurtiva e i due pregiudicati sono stati arrestati e condotti presso la casa circondariale di Salerno, dove è stata disposta anche la convalida degli arresti.

da italia2tv.it


Anche questi filtrati bene e arrestati. (ASAPS)

 


 

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

 



Giovedì, 29 Febbraio 2024
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK